Emanuele Piacenti morto in incidente, lutto cittadino a Licata - QdS

Morte Emanuele Piacenti, lutto cittadino a Licata nel giorno dei funerali

web-sr

Morte Emanuele Piacenti, lutto cittadino a Licata nel giorno dei funerali

web-sr |
sabato 13 Agosto 2022 - 11:16

"Un altro giovane, il futuro della nostra città, che scompare prematuramente", commenta il primo cittadino di Licata

Il sindaco di Licata, Giuseppe Galanti, ha proclamato il lutto cittadino il giorno delle esequie, per testimoniare il cordoglio dell’intera comunità alla famiglia di Emanuele Piacenti, il giovane scomparso precocemente nel tragico incedente che ha avuto luogo nei giorni scorsi nella periferia della città.

Nel sinistro è stato coinvolto un altro giovane, attualmente ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Garibaldi di Catania.

Il sindaco: “Momento di grande dolore per la comunità”

“L’ amministrazione comunale e l’intera cittadinanza licatese – è il commento del Sindaco Galanti – esprimono cordoglio e partecipazione ai familiari del giovane Emanuele in questo momento di grande dolore. Un altro duro colpo per la nostra comunità”.

Un altro giovane, il futuro della nostra città, che scompare prematuramente. Interpretando il comune sentimento della popolazione ho ritenuto doveroso e opportuno proclamare il lutto cittadino, in concomitanza con le esequie, in segno di profondo rispetto e di sentita partecipazione al dolore dei familiari della vittima”.

“Vicini anche ai familiari del giovane ricoverato”

“Desidero esprimere le più sentite condoglianze dell’amministrazione comunale, del presidente Russotto e di tutto il Consiglio comunale ai familiari di Emanuele. Ci stringiamo calorosamente intorno ai familiari dell’altro giovane – conclude Galanti – ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Garibaldi di Catania, nella speranza che possa ristabilirsi al più presto”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684