Cinquecento mascherine in dono all’Asp di Enna - QdS

Cinquecento mascherine in dono all’Asp di Enna

redazione

Cinquecento mascherine in dono all’Asp di Enna

venerdì 13 Marzo 2020 - 00:00
Cinquecento mascherine in dono all’Asp di Enna

Il gesto di solidarietà è stato promosso per supportare gli operatori della sanità provinciale. Il dg Iudica: “Si incrementa il complesso delle dotazioni di protezione a nostra disposizione”

ENNA – In un momento difficile come quello che sta attraversando tutto il Paese, anche piccoli gesti di solidarietà possono provocare grandi effetti positivi sulla popolazione. A volte concreti, altri semplicemente di speranza e positività: due cose di cui in questi giorni sembra abbiano tutti bisogno.

Rientra quindi sicuramente in questo contesto la consegna in dono di cinquecento mascherine Ffp1 all’Azienda sanitaria provinciale di Enna da parte di Caterina Lombardo, dirigente del Servizio 12 Servizio per il Territorio di Enna, dipartimento regionale dello Sviluppo rurale e territoriale, assessorato regionale dell’Agricoltura e della Pesca mediterranea.

A ricevere in donazione gli importanti dispositivi di protezione è stato il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale, Francesco Iudica, insieme, nel momento della consegna, al direttore dell’Ospedale Umberto I del capoluogo, Angela Maria Montalbano, e al dirigente della Farmacia Ospedaliera, Maria Ruscica. La donazione è stata concordata con Mario Candore, dirigente generale del Dipartimento Sviluppo rurale e Territoriale, e da Maria Letizia Di Liberti, dirigente generale del Dasoe, Dipartimento Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico, assessorato regionale della Salute.

“Ringrazio la dottoressa Caterina Lombardo – ha dichiarato il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale, Francesco Iudica- ed esprimo, a nome dell’intera Azienda, profonda gratitudine per il dono ricevuto che incrementa il complesso delle dotazioni di protezione a nostra disposizione in questo frangente di grande emergenza per tutto il Paese”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684