Erice, abusi sugli studenti minori: assistente scolastico arrestato - QdS

Atti sessuali con minori e abusi sugli studenti: arrestato assistente tecnico a Erice

webms

Atti sessuali con minori e abusi sugli studenti: arrestato assistente tecnico a Erice

webms |
venerdì 24 Giugno 2022 - 12:33

All'uomo sono contestati ben 3 episodi: uno di adescamento e due di atti sessuali con minori.

La Polizia Postale di Trapani ha arrestato e posto ai domiciliari un assistente tecnico di 51 anni di Marsala. L’uomo è accusato di adescamento di minori, abusi e atti sessuali con minorenne, reati consumatisi in una scuola superiore di Erice, in provincia di Trapani.

Dovrebbe svolgersi oggi l’interrogatorio di garanzia davanti al giudice per le indagini preliminari di Palermo, Claudia Rosini. All’uomo, accusato di aver commesso abusi sugli studenti, si contestano ben 3 episodi: due di atti sessuali con minorenni e uno di adescamento.

Erice, abusi su studenti a scuola e atti sessuali con minori: l’accusa

Secondo l’accusa, l’assistente tecnico avrebbe approfittato della propria posizione in una scuola di Erice per commettere abusi ai danni di studenti minori. All’epoca dei fatti, le vittime avevano tra i 16 e i 17 anni.

L’indagine è ancora in corso e rimane quindi da accertare se gli atti sessuali del 51enne con alcuni studenti minorenni siano avvenuti con o senza la volontà di questi ultimi. L’inchiesta della polizia è nata dalla denuncia della madre di uno studente. La donna avrebbe notato degli strani messaggi sul cellulare del figlio e avrebbe richiesto l’intervento della Polizia Postale e delle autorità competenti per far luce sul caso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684