Fai Cisl ripulirà il bosco di Cefalù - QdS

Fai Cisl ripulirà il bosco di Cefalù

redazione

Fai Cisl ripulirà il bosco di Cefalù

sabato 27 Aprile 2019 - 00:00

PALERMO – Ripartire dalla salvaguardia del territorio per fare bella l’Italia. Questo l’obiettivo della prima giornata dell’ambiente, organizzata dalla Fai Cisl per il 5 maggio, che si svolgerà in tutte le regioni italiane. In Sicilia la Fai Cisl, insieme a volontari e ai lavoratori forestali, ripulirà e farà tornare a nuova vita un piccolo bosco in contrada Presidiana, a Cefalù, in provincia di Palermo.
“La Fai Cisl – afferma il segretario generale Fai Cisl Sicilia, Pierluigi Manca – con un’iniziativa concreta in tutto il territorio nazionale, intende dimostrare che con piccoli gesti quotidiani si possono fare grandi cose. Vogliamo accendere i riflettori sull’enorme contributo che i lavoratori dell’agroalimentare, della bonifica, della forestazione, svolgono ogni giorno per innalzare la qualità del cibo e della nostra agricoltura, per mettere in sicurezza il territorio, per agevolare lo sviluppo delle aree rurali, per incrementare le opportunità offerte dalla green economy”.
“In Sicilia – aggiunge – si è scelto un luogo di grande valore simbolico, un bosco abbandonato all’incuria e quindi non fruibile, nonostante sia inserito in una zona di grande valore paesaggistico e di evidente richiamo turistico”.
“La risorsa ambientale è essenziale per l’economia – sottolinea Manca – e servono interventi strutturali, per far sì che non si disperda una fondamentale opportunita’ di sviluppo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684