Fisco, la Cassazione mette paletti rigorosi sulla tardiva risposta del contribuente - QdS

Fisco, la Cassazione mette paletti rigorosi sulla tardiva risposta del contribuente

Salvatore Forastieri

Fisco, la Cassazione mette paletti rigorosi sulla tardiva risposta del contribuente

venerdì 23 Luglio 2021 - 00:00

L’ordinanza 16757/21: documenti consegnati in ritardo corrispondono ad un “rifiuto di esibizione”. Al contrario, l’invio intempestivo di un questionario non salva il cittadino dall’accertamento

ROMA – Interessante pronuncia della Corte di Cassazione, l’ordinanza n. 16757 del 14 giugno 2021. Un questionario inviato dall’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate durante il periodo estivo e pervenuto in ritardo al contribuente non salva quest’ultimo dall’accertamento.

È questa la sintesi della recentissima pronuncia dei Giudici di legittimità, pronuncia che da un lato tenta di fare chiarezza sulle condizioni che legittimano l’ufficio a disconoscere documentazione non tempestivamente esibita, dall’altro non si avvicina minimamente all’obiettivo che dovrebbe sorreggere qualunque pretesa fiscale: la capacità contributiva e la giustizia sostanziale.

Gli Ermellini, con la citata ordinanza, hanno distinto due ipotesi. La prima, ossia quella della richiesta di documentazione in occasione di…     Per consultare tutto l’articolo abbonati cliccando sul link

ABBONATI

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x