Gela, abusi sessuali, chiuse indagini su carabiniere catechista - QdS

Gela, abusi sessuali, chiuse indagini su carabiniere catechista

redazione web

Gela, abusi sessuali, chiuse indagini su carabiniere catechista

lunedì 21 Giugno 2021 - 10:01

Il figlio tra le presunte vittime. Le accuse dell'ex moglie. Attivo nella Diocesi di Piazza Armerina, dove un'indagine per abusi ha portato all'arresto del sacerdote Giuseppe Rugolo

E’ accusato di violenza e atti sessuali con minorenni, un carabiniere e catechista di Gela (Caltanissetta) per il quale la Procura ha disposto la notifica dell’avviso della conclusione delle indagini preliminari.

L’attività è condotta dal sostituto procuratore della Repubblica di Gela Mario Calabrese (nella foto).

Tutto sarebbe partito grazie alla denuncia presentata dalla ex moglie del militare, indagato anche per maltrattamenti in famiglia.

Secondo l’accusa il carabiniere catechista avrebbe in più occasioni maltrattato la ex moglie, con la quale è in corso una causa di divorzio e abusato del figlio, che in via cautelare è stato affidato esclusivamente alla madre.

Qualche mese fa, i legali delle due presunte vittime avevano denunciato che il carabiniere, nonostante le pesanti accuse, fosse ancora in servizio presso l’Arma e fosse secondo i legali “molto attivo nella Diocesi di Piazza Armerina, già al centro dell’indagine per abusi sessuali che ha portato all’arresto del sacerdote Giuseppe Rugolo”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684