Giulia Duro, ritrovata la 19enne scomparsa da via Oreto a Palermo

Palermo, Giulia Duro è stata ritrovata e sta bene: in corso indagini sui motivi dell’allontanamento

marikacontarino

Palermo, Giulia Duro è stata ritrovata e sta bene: in corso indagini sui motivi dell’allontanamento

Redazione  |
mercoledì 29 Maggio 2024

La giovane era scomparsa dalla zona di Via Oreto intorno alle 9 di lunedì 27 maggio.

È stata ritrovata e sta bene Giulia Duro, la 19enne di Palermo che aveva fatto perdere le sue tracce dalla zona di Via Oreto.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

I carabinieri hanno ritrovato la giovane grazie al cellulare. Una volta rintracciata i militari l’hanno portata all’ospedale Ingrassia: le sue condizioni sono buone. Sono in corso indagini per accertare se si sia trattato di un allontanamento volontario.

L’annuncio del ritrovamento di Giulia Duro

Ad annunciare il ritrovamento della giovane Giulia Duro è lo zio in un post Facebook: “Ringrazio i carabinieri della stazione Oreto per aver ritrovato Giulia. Ringrazio tutte le testate giornalistiche, le stazioni radiofoniche, ringrazio la Rai e Mediaset per avere divulgato in tutte le piattaforme, ringrazio le migliaia di condivisioni ottenute da amici e gente comune. Grazie, grazie a tutti. Mia nipote Giulia Duro è stata ritrovata e sta bene“.

Lo zio, infatti, aveva lanciato diversi appelli sui social per ritrovare l’adolescente, dando indicazioni precise su Giulia. “Chiedo a tutti i miei amici di condividere e divulgare questa foto: è mia nipote, si chiama Giulia Duro. Si è allontanata da questa mattina intorno alle 9 e non si hanno notizie. Dalla zona Oreto di Palermo. Il telefono è spento. Stiamo facendo denuncia di scomparsa. La ragazzina di 19 anni soffre di leggera epilessia sotto farmaci…”.

Giulia Duro è stata finalmente ritrovata dopo quasi 48 ore: la giovane, infatti, era stata avvistata per l’ultima volta intorno alle 9 di lunedì 27 maggio.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017