Trasporti, deroga per le isole minori, Green pass e mascherine Ffp2 - QdS

Trasporti, deroga per le isole minori, Green pass e mascherine Ffp2

web-mp

Trasporti, deroga per le isole minori, Green pass e mascherine Ffp2

web-mp |
domenica 09 Gennaio 2022 - 12:52

L'ordinanza prevede una proroga fino al 10 febbraio, e dispone l'accesso ai mezzi pubblici con green pass base per lo spostamento da e per isole minori per i soli motivi di salute e di studio

Green pass base, e non rafforzato, per gli spostamenti dalle isole minori per motivi di studio e lavoro. Lo prevede un’ordinanza emanata dal Ministero della salute, su proposta del Ministero dei trasporti, in vista dell’entrata in vigore dell’obbligo di certificazione verde da vaccino o guarigione sui trasporti. 

Cosa dice l’ordinanza

L’ordinanza che dispone: “Per i soli motivi di salute e di studio l’accesso ai mezzi pubblici per lo spostamento da e per isole minori con green pass base e non rafforzato fino al 10 febbraio.

Il trasporto scolastico dedicato non è equiparato a trasporto pubblico locale in merito alla disciplina delle Certificazioni verdi Covid-19 ed è accessibile fino al 10 febbraio agli studenti anche sopra i 12 anni con solo obbligo di mascherina FFP2″.

Sui mezzi pubblici, per scuola e salute, solo green pass base

In particolare, si legge nel provvedimento, “A decorrere dal 10 gennaio 2022 e fino al 10 febbraio 2022, l`accesso e l`utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico per gli spostamenti da e per le isole minori e della Laguna di Venezia per documentati motivi di salute e di frequenza, per gli studenti di età pari o superiore ai 12 anni, dei corsi di scuola primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado, è consentito anche ai soggetti muniti di una delle Certificazioni verdi COVID-19 di cui all`art. 9, comma 2, lett. c) del decreto- legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con modificazioni dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, e successive modificazioni”.

Rimane l’obbligo mascherina FFP2

Per il medesimo periodo, “agli studenti di scuola primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado è consentito l`accesso ai mezzi di trasporto scolastico dedicato e il loro utilizzo, in deroga a quanto previsto …fermo restando l`obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 ed il rispetto delle linee guida per il trasporto scolastico dedicato”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684