Il Catania cala il poker contro il Monterosi Tuscia - Le pagelle - QdS

Il Catania cala il poker contro il Monterosi Tuscia – Le pagelle

web-la

Il Catania cala il poker contro il Monterosi Tuscia – Le pagelle

web-la |
domenica 24 Ottobre 2021 - 16:58

I rossazzurri giocano con orgoglio e determinazione, meritando i tre punti che portano momentaneamente la squadra a quota 15. In attesa delle penalizzazioni

Poker del Catania in quel di Viterbo, 4-1 contro il Monterosi Tuscia, nel match valido per l’undicesima giornata del campionato di Serie C, girone C.

I rossazzurri giocano con orgoglio e determinazione, meritando i tre punti che portano momentaneamente la squadra a quota 15, in attesa che vengano comminati i punti di penalità per le inadempienze di natura economica da parte della società di via Magenta.

Tornando al campo, i rossazzurri aprono le danze con Luca Moro al 27′ per poi raddoppiare ad inizio ripresa (47′) con Russini su calcio di punizione. Il Monterosi accorcia dal dischetto per un presunto fallo in area, molto dubbio, da parte di Monteagudo, con Polidori.

Tris etneo di Greco (78′) e sigillo del solito Moro (83′). Con la doppietta messa a segno il giovane attaccante raggiunge quota 10 reti segnate, se non un record, poco ci manca. Il Catania è più forte delle avversità e delle difficoltà societarie, vittoria che rinfranca la squadra e che rende più dolce il ritorno a casa dei circa 80 tifosi catanesi presenti in trasferta allo stadio per tifare per i colori rossazzurri.

LE PAGELLE

Sala 6 – Gara attenta e senza sbavature particolari da sottolineare, incolpevole in occasione del rigore che vale il goal della bandiera per il Monterosi.

Albertini 6,5 – L’assenza di Calapai non si fa sentire. Buona prestazione dell’esterno destro difensivo, abile a chiudere su alcune sortite offensive avversarie.

Claiton 6,5 – La sua esperienza fa fare un salto di qualità importante al pacchetto difensivo rossazzurro.

Monteagudo 6 – La coppia di difensori centrali composta dall’argentino e da Claiton dopo una fase di rodaggio comincia a funzionare.

Zanchi 6 – Buona gara, come sempre sul pezzo e pronto a dar manforte alla squadra sia in fase difensiva che offensiva.

Provenzano 6,5 – Suo il lancio illuminante che permette al Catania di aprire le danze in quel di Viterbo, per il resto gara da incorniciare.

Maldonado 6 – Sicuramente in crescita, dopo un avvio di stagione da dimenticare.

Greco 7 – Il goal e l’esultanza meritata davanti a familiari e amici in terra laziale premiano una prestazione di alto profilo.

Ceccarelli 6 – Sempre propositivo, la qualità dell’esterno offensivo c’è e si vede anche le condizione fisica non sembra essere delle migliori.

Moro 8 – Che giocatore! Una doppietta che lancia il giovane attaccante di proprietà del Padova, adesso in doppia cifra dopo appena undici giornate di campionato.

Russini 7 – Giocatore di una intensità straordinaria, aiuta i compagni ripiegando fino alla linea dei centrocampisti. Segna su azione di calcio di punizione una rete che lo ricompensa per gli sforzi di giornata.

Baldini 8 – Un allenatore a volte può fare la differenza e sicuramente il tecnico rossazzurro sta riuscendo in una grande impresa, com’è senz’altro quella di allenare il Catania in un momento storico difficilissimo e tenere la squadra compatta e concentrata.

Gianluca Virgillito

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001