In scena l'ultima testimonianza artistica di Andrea Camilleri - QdS

In scena l’ultima testimonianza artistica di Andrea Camilleri

web-j

In scena l’ultima testimonianza artistica di Andrea Camilleri

web-j |
lunedì 19 Luglio 2021 - 10:47

Lo spettacolo "Intelletto d'amore" di Michele Marco Rossi, andrà in scena il 18 agosto a Borgia (Cz), in vista del festival Armonie d'Arte. Prevista una data del tour a Trapani

Debutta lo spettacolo Intelletto d’amore (e altre bugie) di Michele Marco Rossi e Andrea Camilleri a Borgia (CZ) il 18 agosto per il Festival Armonie D’Arte. Sarà una prima assoluta che porterà in scena nuovamente la voce del grande scrittore facendoci conoscere la sua ultima testimonianza artistica.

Dopo essersi dedicato alla Mitologia greca, alla fisicità distorta del Macbeth Shakespeariano, Michele Marco Rossi, romano, si dedica ora al tema più antico e più umano di tutti: l’Amore. Per farlo si è affidato a una guida, a un Maestro che potesse addentrarsi con lui tra i meandri di un tema così comune e difficile al tempo stesso: il grande scrittore Andrea Camilleri.

Dice lo stesso Michele Marco Rossi: “Non ho mai avuto dubbi che Camilleri potesse essere la migliore guida per questo percorso. Uno scrittore così acuto, prolifico e versatile, un uomo di 93 anni che con così tanta forza e freschezza avevo ascoltato parlare di vita e di morte, di attualità, di sapere, mi sembrava il miglior compagno di viaggio possibile per avventurarsi in un tema anche banale se si vuole, ma così profondamente radicato nella nostra cultura umana.

Non mi sbagliavo. Con che emozione ricevetti la telefonata di Mariolina (una delle tre figlie dello scrittore, ndr) che mi invitava tramite il Maestro ad incontrarlo di persona. Ho passato un pomeriggio indimenticabile a parlare d’amore con uno scrittore cieco di 93 anni, che mi ha illuminato sul legame tra l’amore e la complessità insondabile della natura umana. Avremmo dovuto incontrarci nuovamente più avanti, per effettuare insieme delle letture su vari testi, per concretizzare questa collaborazione.

Non è stato più possibile; la fragilità della vita umana si era portata via il Maestro. Ma di quel nostro primo e ultimo incontro serbo una registrazione preziosa. Si parte da Dante, per arrivare a parlare di ciascuno di noi. L’amore diviene specchio e sonda della nostra natura, di quella umanità che Camilleri conosceva così bene”.

La famiglia Camilleri, dopo la scomparsa dello scrittore ha sostenuto il percorso di questo progetto rendendolo realizzabile.

Nasce così Intelletto d’amore (e altre bugie), un programma da concerto per violoncello solo ed elettronica. 5 commissioni di lavori originali a 5 compositori (Paolo Aralla, Noriko Baba, Vittorio Montalti, Matteo Franceschini, Pasquale Corrado), un repertorio che va dal Medioevo al romanticismo alla contemporaneità: tali ascoltatori verranno trasportati datili interventi della voce di Andrea Camilleri, che farà da guida alle varie tappe del concerto di Michele Marco Rossi in un’analisi di differenti aspetti dell’amore, volta ad approfondire la natura irrazionale e multiforme degli esseri umani.

Le tappe successive di questo spettacolo saranno a Lucca per Lucca Classica il 27 agosto e poi per l’Associazione Filarmonica Romana il 2 settembre 2021. Successivamente il tour continuerà a

Trapani, Reggio Emilia, Macerata, Pordenone, Perugia, L’Aquila e Torino.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684