Terribile incidente sulla SS 100, 4 vittime: 3 sono militari - QdS

Terribile incidente sulla SS 100, quattro morti: tre vittime sono militari dell’Esercito

web-sr

Terribile incidente sulla SS 100, quattro morti: tre vittime sono militari dell’Esercito

Redazione  |
martedì 28 Novembre 2023

Pauroso il bilancio dell'incidente avvenuto ieri in Puglia. Sono in corso gli accertamenti per ricostruire la dinamica.

Tremendo il bilancio di un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di lunedì 27 novembre lungo la Strada Statale 100, tra le località di Massafra e Mottola, in provincia di Taranto.

Chi sono le vittime

Sono quattro infatti i morti del sinistro che ha coinvolto un furgone e un’auto Fiat Multipla all’altezza di una galleria. In particolare, tre delle vittime sarebbero militari dell’Esercito in servizio al 7° Reggimento Bersaglieri di Altamura. Erano tutti e tre della provincia di Taranto. La quarta vittima sarebbe il conducente del secondo mezzo.

Nel sinistro sono rimasti feriti in maniera grave anche altri due militari trasportati dai sanitari del 118 all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto.

La ricostruzione dell’incidente

In base a una prima ricostruzione dei fatti, il furgone e la Fiat Multipla si sarebbero scontrati frontalmente per cause ancora da accertare.

Sul posto dello schianto si sono presentati i vigili dl fuoco che hanno estratto vittime e feriti dalle lamiere, insieme alle forze dell’ordine. Sono in corso gli accertamenti per chiarire la dinamica.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017