Incontinenza urinaria e fecale, le nuove tecniche per le cure - QdS

Incontinenza urinaria e fecale, le nuove tecniche per le cure

web-iz

Incontinenza urinaria e fecale, le nuove tecniche per le cure

web-iz |
lunedì 28 Giugno 2021 - 16:43

Nel video, tutte le soluzioni innovative per risolvere il problema di tanti pazienti anche in Italia.

In occasione della XVI Giornata nazionale per la prevenzione e la cura dell’incontinenza, l’Aidop onlus (Associazione italiana disfunzioni organi pelvici) ha prodotto uno speciale video informativo “Dall’inferno al paradiso”: come cambia la vita con le nuove tecniche chirurgiche per curare l’incontinenza urinaria e fecale.

Nel video, prodotto da Aidop e curato dal giornalista Dario Matranga, vengono presentate le soluzioni innovative che rappresentano una svolta terapeutica e riabilitativa per quello che rappresenta una problematica che affligge tanti pazienti anche in Italia. Significativa la testimonianza di una donna di 47 anni, che ha risolto con le nuove tecniche mininvasive, consistenti nell’istallazione di un pace-maker di ultima generazione, il suo problema di incontinenza fecale e che – nella testimonianza registrata – dice che “la vita è passata dall’inferno al paradiso”, mettendo in risalto anche come possa ritornare alla normalità la vita di relazione e lavorativa grazie a questo genere di intervento.

Il video, quindi, mette in risalto come la patologia dell’incontinenza urinaria e fecale incida pesantemente sulla qualità della vita dei pazienti. Vengono, perciò, illustrate dagli specialisti medici dell’Aidop le nuove tecniche operatorie mini-invasive che consentono di risolvere la problematica dell’incontinenza rispetto alla chirurgia tradizionale e che rappresentano, quindi, una svolta per affrontare questa piaga sociale. Nello speciale prodotto dall’Aidop la testimonianza e il contributo scientifico di: Carlo Bargiggia, presidente dell’associazione già responsabile della unità di pelviperineologia al Policlinico Universitario San Matteo di Pavia; Benedetto Di Trapani vice-presidente Aidop, chirurgo specialista del settore operante in varie strutture sanitarie in Sicilia; Bernardo Molinelli, componente del direttivo Aidop, specialista del settore operante in varie strutture sanitarie in Sicilia; Claudio Missaglia, chirurgo specialista del settore operante in varie strutture sanitarie in Italia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x