Iniziative di carattere sociale in primo piano intesa tra Comune di Sciacca e associazioni - QdS

Iniziative di carattere sociale in primo piano intesa tra Comune di Sciacca e associazioni

redazione

Iniziative di carattere sociale in primo piano intesa tra Comune di Sciacca e associazioni

martedì 02 Luglio 2019 - 00:00
Iniziative di carattere sociale in primo piano intesa tra Comune di Sciacca e associazioni

A illustrare le ultime iniziative sono state il sindaco Valenti e l’assessore al ramo, Mondino. Protocollo d’intesa siglato con Afap e una nuova sede per Crescere insieme Onlus

SCIACCA (AG) – Il Comune punta forte sul sociale e lo fa con due provvedimenti resi pubblici proprio nei giorni scorsi attraverso i canali di comunicazione ufficiali.

Anzitutto c’è il lavoro che l’Ente sta svolgendo proprio in questi giorni con l’Associazione famiglie affidatarie (Afap), che intende aprire in città un proprio centro. Gli obiettivi sono: favorire la cultura dell’affido, creare una rete di auto-aiuto per gli affidatari, tutelare i diritti dei bambini affidati e delle persone che se ne fanno carico.

“L’Amministrazione comunale – hanno affermato il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche sociali Gisella Mondino – ha stipulato con l’Afap un protocollo d’intesa per sancire una collaborazione e agevolare così l’attività di supporto nei confronti di quelle famiglie che scelgono l’affido”. Il documento è stato firmato nella Sala Giunta del Comune dal sindaco Francesca Valenti e dal presidente regionale dell’Afap Giuseppe Sortino, accompagnato da Adriana De Trovato del consiglio direttivo dell’associazione.

Inoltre, in questi giorni gli uffici comunali hanno lavorato per trovare una nuova sede all’associazione Crescere insieme Onlus, composta da genitori di ragazzi diversamente abili, da anni impegnata a Sciacca in azioni di assistenza e solidarietà. L’Amministrazione si è adoperata per trovare una collocazione idonea, individuata nei locali dell’ex scuola regionale del II Circolo didattico Sant’Agostino, al piano terra dell’edificio di viale della Vittoria.

“L’Amministrazione comunale – hanno commentato il sindaco Valenti e l’assessore Mondino – ha accolto la richiesta di aiuto dell’associazione e del suo presidente Rita Montalbano, attivandosi per trovare una nuova sede in locali idonei. Attraverso la disponibilità del dirigente del circolo Sant’Agostino, Emanuele Giordano, che ringraziamo, siamo riusciti a raggiungere quest’obiettivo, fondamentale per l’operatività di Crescere insieme”.

“A seguito di una convenzione stipulata con la scuola – hanno concluso i due amministratori – l’associazione potrà continuare a svolgere le proprie attività di servizio agli altri, ai disabili soprattutto, usufruendo dei locali della Sant’Agostino di pomeriggio”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684