Da Intesa Sanpaolo 500 milioni alle imprese rosa - QdS

Da Intesa Sanpaolo 500 milioni alle imprese rosa

redazione

Da Intesa Sanpaolo 500 milioni alle imprese rosa

martedì 14 Giugno 2022 - 08:52

ROMA – Intesa Sanpaolo lancia un plafond di 500 milioni di euro di credito per promuovere e sostenere l’avvio e il rafforzamento dell’imprenditoria femminile e massimizzare il contributo delle donne allo sviluppo economico e sociale del Paese, insieme a una nuova offerta a 360° per supportare le imprese femminili a perseguire gli obiettivi del Pnrr, agevolando l’accesso ai relativi benefici statali. Il plafond si aggiunge all’ampio set di soluzioni e agli interventi della banca per promuovere il valore dell’imprenditoria femminile e la parità di genere.

L’iniziativa è stata annunciata ieri nel corso dell’evento conclusivo della VI edizione del Premio Women Value Company che ha celebrato le due PMI vincitrici e le 100 imprese finaliste, sulle quasi 800 che si sono autocandidate dal 14 marzo al 24 aprile in tutta Italia, come esempi di eccellenza per cultura aziendale inclusiva e offrirà importanti spunti di riflessione sulle sfide delle strategie aziendali e sugli strumenti per valorizzare l’imprenditoria in rosa.

Nato nel 2017 dalla collaborazione tra Gruppo Intesa Sanpaolo e Fondazione Marisa Bellisario, il riconoscimento, rappresentato dall’ambita “Mela d’Oro”, viene assegnato in base a tre obiettivi: valorizzare il talento femminile all’interno delle aziende, attuare la parità di genere con pari opportunità e percorsi di carriera, sostenere il rapporto donne-lavoro con politiche di welfare aziendale.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684