Italia ripescata ai mondiali? Gravina: "Nessuna chance" - QdS

Italia ripescata ai mondiali? Gravina: “Nessuna chance”

web-la

Italia ripescata ai mondiali? Gravina: “Nessuna chance”

web-la |
mercoledì 18 Maggio 2022 - 14:49

Lo ha dichiarato il presidente della Figc Gabriele Gravina al termine del Consiglio federale, a Roma. "In Qatar avrebbero piacere ad avere l’Italia? Anche noi avremmo piacere"

“Possibilità di ripescaggio in caso di esclusione dell’Ecuador? Zero. L’Europa ha 13 posti disponibili e li ha occupati, se si libererà un posto in Sudamerica andrà una nazionale sudamericana. Abbiamo sentito la Fifa per darci un momento di ebbrezza, la risposta è stata assolutamente negativa”.

Lo ha dichiarato il presidente della Figc Gabriele Gravina al termine del Consiglio federale, a Roma. “In Qatar avrebbero piacere ad avere l’Italia? Anche noi avremmo piacere. Ma le regole sono queste e noi siamo andati fuori per demerito”, ha aggiunto.

Ripescaggio Italia? Un sogno

“Italia ripescata per i Mondiali in Qatar? Difficile. Abbiamo quattro titoli iridati, è vero, ma credo rimanga un sogno”, ha osservato anche il presidente dell’Associazione italiana allenatore, Renzo Ulivieri. “Oggettivamente non se ne è discusso, se non con qualche battuta – ha aggiunto il numero uno dell’Assocalciatori Umberto Calcagno -. Mi sembra tutto in una fase embrionale, poi lo statuto della Fifa delega tutto alle loro decisioni. La sensazione è che purtroppo non parteciperemo al Mondiale”

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684