A maggio 9.274 assunzioni mancate in Sicilia perché non ci sono competenze - QdS

A maggio 9.274 assunzioni mancate in Sicilia perché non ci sono competenze

redazione

A maggio 9.274 assunzioni mancate in Sicilia perché non ci sono competenze

Michele Giuliano e Patrizia Penna  |
giovedì 12 Maggio 2022 - 06:00

Unioncamere-Anpal: 26.650 ingressi previsti nel mondo del lavoro ma il 35% dei profili non si trova

Domanda e offerta di lavoro che camminano su binari paralleli senza mai incontrarsi e profili professionali sempre più difficili da reperire.
È su questi due aspetti che si consuma il dramma del mercato del lavoro siciliano.
Un mercato in continua evoluzione da una parte, lavoratori sempre meno qualificati dall’altra: una spirale da cui sembra impossibile uscire e che ha portato la Sicilia a scontare il triste primato di regione europea con il più basso tasso di occupazione dell’Ue (41,3%, fonte Eurostat).

Le soluzioni messe in campo dalla politica sembrano al momento orientate esclusivamente “all’ingrasso” dei Centri per l’impiego senza che queste strutture risultino dotate di strumentazioni informatiche adeguate né tanto meno collegate al mondo della formazione professionale regionale che intanto continua inesorabilmente a spendere ingenti risorse economiche nel tentativo di qualificare i giovani senza riuscire però a garantire… CONTINUA LA LETTURA. QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
ABBONATI PER CONTINUARE LA LETTURA

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684