La lunga estate di Ragalna tra sport, eventi e cultura - QdS

La lunga estate di Ragalna tra sport, eventi e cultura

Gianluca Virgillito

La lunga estate di Ragalna tra sport, eventi e cultura

Gianluca Virgillito  |
venerdì 05 Agosto 2022 - 10:00

Il ritiro del “nuovo” Catania, spettacoli teatrali e momenti di intrattenimento arricchiscono il cartellone di eventi della cittadina etnea. Il sindaco Chisari al QdS: “Orgogliosi del lavoro fatto”

RAGALNA- Estate ricca di eventi, importanti investimenti e grandi soddisfazioni per il Comune di Ragalna che, tra riuscite rassegne organizzate per la bella stagione e riconoscimenti di valore, sta raccogliendo i frutti di un certosino lavoro di programmazione. Proprio negli ultimi giorni l’annuncio che conferma la cittadina etnea quale sede del ritiro precampionato del nuovo Catania. La neocostituita società rossazzurra ha scelto Ragalna per muovere i primi passi e formare la nuova squadra che dovrà disputare il prossimo campionato di Serie D.

“Una notizia che ci rende ancora più orgogliosi del lavoro fatto – ha ammesso un raggiante Salvatore Chisari, primo cittadino di Ragalna, al Quotidiano di Sicilia -. Ed è anche una soddisfazione per tutta la comunità ragalnese, da sempre accogliente e ospitale. I lavori al campo sono stati realizzati con finanziamento regionale. L’intervento certamente più importante è stato la trasformazione del campo di gioco in erba sintetica. Sono stati inoltre ristrutturati gli spogliatoi, rinnovati gli impianti di riscaldamento, abbattuta ogni barriera architettonica. È stata realizzata una moderna e attrezzata sala stampa. Inoltre lo stadio è stato dotato di tribuna per il pubblico, bar a servizio della struttura, fibra ottica per una navigazione internet veloce e efficiente. Lo Stadio comunale Totuccio Carone, così riconsegnato alla comunità, è certamente una struttura adeguata è pronta per accogliere importanti eventi sportivi, ospitare giocatori professionisti, e dare spazio a giovani atleti”.

Una decisione, quella di puntare su finanziamenti per la ristrutturazione dello stadio, che ha subito trovato riscontro. Per la sua ubicazione, specie in estate, Ragalna rappresenta un’opportunità per le società di calcio, in sede di ritiro estivo. Ma non solo di sport Ragalna può vantarsi, sono tante le iniziative promosse nel recente periodo. “La nostra amministrazione è impegnata nella crescita della comunità su tutti i fronti – spiega Chisari -. Anche per gli eventi culturali e di intrattenimento, l’impegno è stato importante, siamo contenti dei risultati ottenuti e dei riconoscimenti ricevuti. Tanti gli eventi che già hanno riempito la nostra estate e e ancora tanti eventi, importanti, in programma per le prossime settimane: rassegne musicali di vario genere, rappresentazioni teatrali, cinema, rassegna di poesia e musica siciliana e presentazione di libri con ospiti importanti a livello nazionale, raduni e sagre estive, festival internazionale di musica corale. Cerchiamo di dare alla nostra cittadina tante occasioni di crescita, ai cittadini e ai graditi villeggianti”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684