In Sicilia record di beni confiscati 449 sono stati destinati - QdS

In Sicilia record di beni confiscati 449 sono stati destinati

redazione

In Sicilia record di beni confiscati 449 sono stati destinati

martedì 31 Agosto 2021 - 00:00

Il Centro Pio La Torre ha analizzato la Relazione sull’attività svolta nel 2020 dall’Anbsc. Tra i Comuni, Palermo detiene il più alto numero di immobili destinati: ben 1.512

PALERMO – Alla Sicilia il record dei beni confiscati ai boss. Nell’Isola, infatti, registrato il maggior numero di immobili appartenuti ai mafiosi e ora destinati al riutilizzo sociale: ben 449 su 5.645 assegnazioni. Sul podio Campania e Lombardia con 282 (su un totale di 3.017 beni sottratti alla camorra) e 86 (su 1.850). A seguire troviamo Piemonte (30 su 634) e Calabria (16 su 1.849).

Il Centro Pio La Torre ha analizzato la Relazione sull’attività svolta nel 2020 dall’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

Un’analisi qualitativa mostra come la Sicilia, sebbene mantenga il primato dei beni destinati, vede diminuire dal 40,5% dei beni dislocati nel suo territorio al 32,23%, mentre la Campania conquis…         Per consultare tutto l’articolo abbonati cliccando sul link

ABBONATI

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684