Mazara del Vallo, malore per marittimo di un peschereccio: soccorso - QdS

Paura a bordo di un peschereccio, 31enne colto da malore improvviso: soccorso

webms

Paura a bordo di un peschereccio, 31enne colto da malore improvviso: soccorso

webms |
martedì 17 Maggio 2022 - 12:41

Ecco cosa è accaduto ieri sera su un peschereccio non lontano dalla costa di Mazara del Vallo (TP), dove un marittimo è stato colto da un malore improvviso.

Momenti di preoccupazione a bordo di un peschereccio a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, dove un marittimo è stato colto da un malore improvviso. L’episodio si è verificato ieri sera a circa 30 miglia dalla costa mazarese.

Il malcapitato, un 31enne di origine tunisina, è stato soccorso dal personale della Capitaneria di Porto e dai sanitari del 118. All’origine del malore del marittimo a Mazara del Vallo vi sarebbe un sospetto principio d’infarto.

Malore sul peschereccio a Mazara del Vallo: l’intervento

Dopo la richiesta di assistenza medica segnalata dalla stazione Radio Costiera di Palermo da parte del comandante del peschereccio, ricevuta poco prima delle 23, sul posto sono giunti i sanitari.

La motovedetta CP 2092 della Capitaneria ha individuato il peschereccio dove si trovava l’uomo colto da malore a circa 15 miglia dal porto di Mazara del Vallo. I sanitari intervenuti hanno effettuato il tampone rapido antigenico al 31enne, con esito negativo, e hanno effettuato subito l’ECG. In seguito, il 31enne è stato condotto all’ospedale Abele Ajello per ulteriori accertamenti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684