Messina, accoltella cugino e tenta la fuga: arrestato - QdS

Messina, accoltella cugino e tenta la fuga: arrestato

web-la

Messina, accoltella cugino e tenta la fuga: arrestato

web-la |
sabato 13 Agosto 2022 - 14:48

Accoltella il cugino e tenta la fuga. E’ successo a Messina, dove i carabinieri hanno arrestato un 33enne, già noto alle forze dell’ordine, per tentato omicidio. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio. I carabinieri si sono recati in località Camaro, a seguito di una segnalazione al 112, allertato dai sanitari del 118 che riferivano di aver trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale Piemonte di Messina una persona con due evidenti ferite al volto e nella regione lombare, subite verosimilmente a seguito di aggressione con arma da taglio.

Le indagini, anche attraverso le testimonianze raccolte, hanno permesso di risalire al presunto autore dell’accoltellamento, individuato in un 33enne messinese, cugino della vittima. Sono scattate le ricerche che hanno consentito di rintracciare l’uomo in località “Mangialupi”, presso l’abitazione di una zia.

Alla vista dei militari l’uomo, ancora sporco di sangue, ha tentato la fuga ma è stato bloccato dai carabinieri, ai quali ha confessato le sue colpe. L’accoltellamento sarebbe avvenuto a causa di una lite riconducibile a sfere passionali, cause di vecchi ancori. L’arma del delitto, ritrovata vicina a un tombino, è stata sequestrata e il 33enne è stato arrestato in flagranza e condotto in carcere per tentato omicidio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684