Messina, "Sisma dello Stretto": prosegue l'esercitazione - QdS

Messina, “Sisma dello Stretto”: prosegue l’esercitazione

web-gv

Messina, “Sisma dello Stretto”: prosegue l’esercitazione

web-gv |
sabato 05 Novembre 2022 - 08:14

Lo scenario prevede la simulazione di un terremoto di magnitudo 6 verosimilmente capace di innescare effetti ambientali a terra, come frane e liquefazioni, e fenomeni di maremoto

Prosegue oggi l’esercitazione nazionale di protezione civile sul rischio sismico “Sisma dello Stretto 2022”, promossa e organizzata dal Dipartimento della Protezione Civile. All’iniziativa del Dipartimento nazionale hanno aderito le Regioni Sicilia e Calabria, i Comuni di Messina e Reggio Calabria e altri della provincia messinese e calabrese.

Le attività in città, per delega del Sindaco Federico Basile, sono coordinate dall’Assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, che “verifica la struttura di protezione civile nell’ambito dell’esercitazione senza alcun pericolo reale per la popolazione. Lo scenario prevede la simulazione di un terremoto di magnitudo 6 verosimilmente capace di innescare effetti ambientali a terra, come frane e liquefazioni, e fenomeni di maremoto che potenzialmente interesserebbero numerose località costiere, tra cui il Comune di Messina. Per maggiori informazioni sul coinvolgimento del Comune di Messina nell’ambito dell’esercitazione “Sisma dello Stretto 2022” contattare il numero telefonico 090-22866 o scrivere a protezionecivile@comune.messina.it”, si legge in una nota.

Il programma dell’esercitazione prevede oggi, alle 10.40, al Porto di Messina, nave Etna soccorso con trasporto feriti dall’ospedale alla nave; alle 12.30, sempre al Porto di Messina, attività salvaguardia beni culturali al Forte San Salvatore.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001