Modica, cena di beneficenza nella cattedrale organizzata dagli ambasciatori del Belize - QdS

Modica, cena di beneficenza nella cattedrale organizzata dagli ambasciatori del Belize

Stefania Zaccaria

Modica, cena di beneficenza nella cattedrale organizzata dagli ambasciatori del Belize

martedì 24 Settembre 2019 - 00:00

La serata, svoltasi in occasione dell’indipendenza del Belize, ha coinvolto tutta la Giunta. Il menù è stato preparato dalle professionalità della scuola alberghiera Principi Grimaldi

MODICA (RG) – Si è svolto a Modica uno dei più grandi eventi di beneficienza mai organizzati in provincia.

In occasione della festa per l’indipendenza del Belize, gli ambasciatori presso gli stati europei e presso la Santa Sede Nunzio Alfredo D’Angieri e Stefan John Charles D’Angieri, hanno scelto proprio la città di Modica per organizzare la tradizionale serata di beneficienza che l’anno scorso si era tenuta sotto il portico di San Pietro in Vaticano.

È stata la maestosità del Duomo di San Giorgio a fare da cornice al singolare appuntamento: gli ingredienti locali sono stati messi a disposizione dalle aziende del territorio mentre sono state le professionalità dell’Istituto alberghiero Principi Grimaldi a preparare uno strepitoso menù servito a tavola da camerieri d’eccezione tra cui, oltre agli stessi diplomatici, il sindaco di Modica, la Giunta comunale al completo, Padre Giovanni Stracquadanio, l’ambasciatore in Italia dell’Honduras, il capitano della GdF Antonio Schiazza e la giornalista Stefania Petix .

“La cena ha rappresentato un magnifico momento di aggregazione – ha commentato il primo cittadino Ignazio Abbate – tra persone di religioni diverse. Penso sia stata la prima volta che un Imam parlasse dal pulpito di San Giorgio lanciando un messaggio di pace e fratellanza. Ho visto i visi contenti dei bambini, degli anziani, di tutte quelle persone con difficoltà varie che per una sera sono state lasciate da parte per stare bene insieme agli altri. Per Modica è stato un grande onore ospitare questo evento di solidarietà e ringrazio Sua Eccellenza l’ambasciatore per averci scelto tra tante città che si erano candidate ad essere la sede. Modica, quando c’è da fare beneficenza – ha aggiunto il sindaco – non si tira mai indietro e ancora una volta ne ha dato prova. Grazie a tutte le aziende che hanno messo a disposizione la materia prima, ai ragazzi del Principi Grimaldi e ai loro docenti come sempre professionali, grazie a tutte le persone che hanno servito ai tavoli e ai musicisti che si sono esibiti. Grazie a Padre Stracquadanio che ha messo a disposizione la Chiesa portando lui stesso a tavola le pietanze insieme al nuovo vicario foraneo Frate Antonello, Don Umberto Bonincontro ed il vicario generale Don Angelo Giurdanella che ha letto la missiva scritta appositamente per la serata da Papa Francesco”.

“E per finire – ha concluso Abbate – non si può non sottolineare il fondamentale lavoro svolto prima e durante la serata dalla famiglia Muriana dell’Osteria degli Antichi Sapori, in prima linea sempre quando c’è da fare del bene al prossimo”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684