Grande musica e spettacoli sabato 6 agosto in Sicilia - QdS

Grande musica e spettacoli sabato 6 agosto in Sicilia

web-dr

Grande musica e spettacoli sabato 6 agosto in Sicilia

web-dr |
venerdì 05 Agosto 2022 - 22:25

Sabato ricco di eventi questo 6 agosto in Sicilia. Punta di diamante il concerto di Ben Harper a Taormina, ma c’è ancora tanta musica con il festival Ypsigrock e Franco 126.

È un sabato ricco di eventi questo 6 agosto in Sicilia. Punta di diamante il concerto di Ben Harper a Taormina, ma c’è ancora tanta musica con il festival Ypsigrock e Franco 126, mentre le Orestiadi di Gibellina chiudono in bellezza con Marco Paolini. Ecco cosa fare in Sicilia sabato 6 agosto.

Cosa fare in provincia di Trapani sabato 6 agosto

Sani

Sani è parola che canta, concerto, ballata popolare che in un dialogo stretto alterna storie e canzoni. Lo spettacolo di e con Marco Paolini e con le musiche originali composte da Saba Anglana e Lorenzo Manguzzi, chitarra e voce Lorenzo Monguzzi luciaio Michele Mescalchin, ha come filo conduttore l’autobiografia. Nelle sue storie Marco Paolini racconta momenti di crisi piccoli e grandi, personali e collettivi che hanno cambiato il corso delle cose. Le crisi raccontate come occasioni, a volte prese al volo, altre volte incomprese e sprecate. Paolini racconta le tragicomiche conseguenze del suo primo (e unico) incontro con Carmelo bene nel 1983 che ha cambiato la sua direzione teatrale e subito dopo la contemporanea crisi della guerra fredda che ebbe come protagonista Stanislav Petrov.

Gibellina, Cretto di Burri, ore 18.45

Segesta Teatro Festival

Per il Segesta Teatro Festival, il programma di arti performative con la direzione artistica di Claudio Collovà, che si svolge in uno dei parchi più affascinanti della Sicilia, in scena Supplici di Euripide, regia di Serena Sinigaglia con Francesca Ciocchetti, Matilde Facheris, Maria Pilar Pérez Aspa, Arianna Scommegna, Giorgia Senesi, Sandra Zoccolan, Debora Zuin. Questa tragedia, attraverso lo scontro fra la democrazia ateniese e la tirannide tebana, sembra parlarci dell’attuale scontro fra i modelli di democrazia liberale e i regimi autoritari.

Parco Archeologico di Segesta, Teatro Antico, ore 19.30

Francesco Benozzo – concerto

Primo dei progetti realizzati in collaborazione con il Festival Ierofanie che segue la prima parte di programmazione andata in scena al Parco Archeologico Naxos Taormina, un dialogo fra due festival che ruota intorno al concetto delSacro. Nel buio della sera, immersi in un luogo senza tempo, si potrà assistere al concerto per voce, arpa celtica e arpa bardica del poeta e musicista Francesco Benozzo, che incrocia sciamanesimo, mitologia etradizioni musicali euro-mediterranee e atlantiche per esplorare le connessioni archetipiche fra paesaggi fisici e manifestazioni del sacro, trovando nel contesto del Parco archeologico di Segesta la propria cornice ideale.

Segesta, Tempio di Afrodite Urania, ore 22

Bandabardò e Cisco dei Modena City Ramblers

Per la Notte bianca di Marsala, grande e atteso concerto dei Bandabardò e Cisco dei Modena City Ramblers con il loro “Non fa paura tour”.

Marsala, Piazza della Repubblica, ore 22

Nino D’Angelo

Nino D’Angelo porta in giro con il suo tour estivo “Il Poeta che non sa parlare – Tour Estate 2022“.

Castellammare del Golfo, piazzale Stenditoio, ore 21

Cosa fare in provincia di Palermo sabato 6 agosto

Ypsigrock

Ypsigrock torna per il suo 25esimo compleanno. Ypsigrock è il primo boutique festival d’Italia, ormai punto di riferimento europeo degli appassionati di cultura indie. Ecco la line up della terza giornata: 2manydjs (Live) / Self Esteem / Pillow Queens / Natalie Bergman / Denise Chaila / Ceneri / Linbo
Castelbuono, Ypsi Once Stage (piazza Castello), dal tardo pomeriggio

Rosario Terranova in “Benedetta innocenza”

Nel salotto del “Palermo Non Scema Festival”, allestito dal Teatro Agricantus di Palermo in via XX Settembre torna in scena Rosario Terranova in “Benedetta innocenza”, spettacolo scritto da Giulia Galati che lo vedrà per la prima volta in versione monologhista, nei panni di se stesso. Attraverso un percorso di autoanalisi e la dirompente comicità che lo contraddistingue, Rosario Terranova racconterà esperienze vissute in prima persona per riflettere insieme al pubblico sulle nuove frontiere delle relazioni amorose, rapporti in cui le donne, statisticamente “più social” degli uomini, sono perennemente connesse. Prenotazioni al numero 091309636

Palermo spazio all’aperto Agricantus, ore 21

Queen – Barcelona Opera Rock

Un soprano, una voce rock e un’orchestra si fondono per realizzare il concerto live dell’intero album Barcelona, il capolavoro della band britannica – uscito nel 1988 – nato grazie all’incontro di due leggende: il leader dei Queen Freddie Mercury e una delle più grandi voci della storia della lirica, il soprano Montserrat Caballé. La fusione tra lirica e rock sinfonico sarà riproposta dalla voce del soprano di fama internazionale Desireé Rancatore e da quella determinata e potente del rocker svedese Johan Boding, accompagnati da due sezioni strumentali, una rock e una classica, formata dall’Orchestra Sinfonica Siciliana, tutti diretti dal Maestro Roberto Molinelli che ha sapientemente curato anche gli arrangiamenti dello spettacolo. Nella seconda parte del concerto verranno eseguiti i più grandi successi dei Queen: una lunga carrellata che attraversa gran parte di cinquant’anni di storia con brani indimenticabili come The Show Must Go On, Somebody to Love, We will rock you: un vero e proprio omaggio allo straordinario talento di Freddie Mercury e alla sua band.
Terrasini, Anfiteatro Villa a Mare, ore 21

Mostra Decennale Movimento NO MUOS

La Mostra Fotografica Decennale Movimento NO MUOS è visitabile fino al 12 agosto. Si tratta di una Mostra Fotografica – 10 anni di Movimento NO MUOS ( La storia del Movimento di lotta territoriale che dal 2012 ad oggi ha osteggiato in tutti i modi la realizzazione e l’operatività della Base NRTF di Niscemi e dell’installazione MUOS della US NAVY ). La mostra sarà visitabile con i seguenti orari: mattina 9,30 – 13; pomeriggio 16,30 alle 19,30 – Tel. Casa Memoria 091/8666233

Cinisi, Casa Badalamenti, dalle ore 9

Cosa fare in provincia di Enna sabato 6 agosto

Tieste

Nell’ambito del Barbablùfest, in scena Tiestedi Seneca, tragedia che affronta il tema della vendetta e dell’inganno. L’odio familiare divora ogni cosa e rappresenta l’impossibilità di qualsiasi pax sociale, non è possibile alcuna catarsi perché la tragedia (l’unica a non avere un modello greco corrispondente), non offre redenzione ai personaggi che perdono ogni umanità: Atreo (uno straordinario Giuseppe Pambieri) si vendica del fratello Tieste (Gianluigi Fogacci) che ha tentato di scippargli il trono, servendo in pasto i suoi figlioletti uccisi e smembrati. Al loro fianco, Sergio Basile è l’ombra di Tantalo, Elisabetta Arosio (la Furia), Roberto Baldassari (cortigiano / messaggero), Vinicio Argirò (il giovane Tantalo). Scene di Jacopo Manni e costumi di Emiliano Sicuro.

Aidone, Area Archeologica di Morgantina, ore 19.30

L’inferno

Grande debutto per lo spettacolo diretto da Gianni Anfuso che – prodotto da Buongiorno Sicilia e Vision Sicily – approda al Castello Aragonese di Piazza Armerina. In scena sedici elementi tra gli attori – Liliana Randi (Narratrice), Davide Sbrogiò (Ugolino), Angelo D’Agosta (Dante), Ivan Giambirtone (Virgilio), Giovanna Mangiù (Francesca da Rimini), Liborio Natali (Ulisse), Luciano Fioretto (Turista/Caronte) e Mirko Russo (Paolo/Diomede/Arcivescovo Ruggieri) – e i dannati. Questi sono interpretati da Chiara Barbera, Federica Bardaré, Giorgia Bardaré, Sara Campione, Rebecca Di Dio, Sara Guccio, Nicole Marino e Odile Platania. Le coreografie sono di Fia Distefano, a firmare scene e costumi è Riccardo Cappello e le musiche sono di Nello Toscano. Due spettacoli a sera, biglietti su Boxoffice Sicilia, www.ctbox.it

Piazza Armerina, Castello Aragonese , ore 20.30 e 22

Cosa fare in provincia di Messina sabato 6 agosto

Ben Harper and the Innocent Criminals

Ben Harper torna in Sicilia a 10 anni esatti dalla sua ultima volta e lo fa con The Innocent Criminals: la storica band – formata da Leon Mobley (percussioni), Juan Nelson (basso), Oliver Charles (batteria) e Jason Mozersky (chitarra) – con la quale dopo alcuni anni di pausa, ha ripreso a collaborare nel 2015.

Taormina, Teatro Antico, ore 21

Mario Venuti – Tropitalia Tour

Ritorno il tour di Mario Venuti, che questa estate tocca anche la sua Sicilia. Sul palco insieme a Mario Venuti e Tony Canto – produttore artistico dell’album e del tour – ci saranno: Vincenzo Virgillito al contrabbasso, Franco Barresi alle percussioni e Manola Micalizzi alle percussioni e cori.

San Teodoro, Piazza Roma, ore 21

Un altro Prometeo

In scena fino al 3 settembre “Un altro Prometeo” scritto e diretto da Salvatore Cannova. Lo spettacolo unisce due nuclei narrativi, quello del mito del più ribelle dei titani e della vita scissa tra illusione e realtà del principe Sigismondo, il protagonista del capolavoro di Pedro Calderón de La Barca, “La vita è sogno”. Dal connubio che ne scaturisce Salvatore Cannova ha tratto una storia nuova, che interroga ancora gli spettatori su ciò che accade dopo la fine di una guerra, ma questa volta riflettendo sul ruolo dei vincitori. Per info e prenotazioni: 0942 985010 – prenotazioni@golealcantara.comwww.golealcantara.it Ticket shop: BoxOffice – www.ctbox.it
Motta Camastra, Gole Alcantara, ore 21- 22.30

Cosa fare in provincia di Catania sabato 6 agosto

Franco 126

Franco126, al secolo Federico Bertollini, è un cantautore romano e una delle voci indie pop più apprezzate del momento. “Polaroid”, pubblicato nel 2017 è stato il suo esordio in coppia con Carl Brave. Un vero e proprio caso discografico emerso dal web ed entrato stabilmente nelle classifiche di vendita, raggiungendo il Doppio Disco di Platino.

Catania, Villa Bellini, 21

Neri per caso

In occasione della III edizione dell’Etnamusa Festival, il concerto dei Neri per Caso, il gruppo a cappella più amato del panorama italiano, diventato noto al pubblico nel 1995 vincendo la sezione “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo. Prima del concerto, degustazione dei vini DOC etnei di Feudo Vagliasindi e prodotti aal pistacchio DOP di Bronte dell’Azienda agricola Musa. Info: 348/2525110 o 338/8357266 o mail: info@etnamusafestival.it

Bronte, Azienda Agricola Musa, ore 20

Bellezza, Belcanto, Bellini
Recital CanTango, omaggio a Schipa e Gardel. Opera, Tango e … Genova. Con Fabio Armiliato tenore, Chiara Giudice soprano. A cura del Teatro Massimo Vincenzo Bellini. Ingresso gratuito
Catania, Palazzo della Cultura, ore 21

“La cara …. Mammina”
2 atti tratti da una novella di Feydeau A cura Ass. teatrale Truecolrsevents. Ingresso gratuito su prenotazione WhatsApp 347/5151480
Catania, Castello Ursino, ore 20,30

Non abbiamo fatto 30, facciamo 31

Spettacolo della Compagnia de Il gatto blu

Zafferana Etnea, Anfiteatro Falcone Borsellino, ore 21

Cosa fare in provincia di Agrigento sabato 6 agosto

FestiValle

Per la terza giornata di FestiValle, festival internazionale di musica e arti digitali, che torna alla Valle dei Templi per la sua sesta edizione, arriva in esclusiva (unica data italiana) Kamaal Williams! Tastierista e producer britannico, ha raggiunto la fama internazionale con il progetto Yussef Kamaal, insieme al batterista Yussef Dayes. L’album di debutto “Black Focus” ha vinto numerosi premi – tra cui il “Breaktrough Act” di Jazz FM – ed è diventato un punto di riferimento per la nuova scena jazz mondiale. Kamaal non finisce mai di stupire, con il suo sound avventuroso che attinge a jazz, funk, soul, hip-hop. Lo aspettiamo a FVL con una straordinaria live band di cinque elementi, per presentare il suo ultimo album “Wu Hen”. Nella stessa serata arriva anche il polistrumentista eclettico, Marco Castello nelle sue canzoni racconta la contemporaneità muovendosi con disinvoltura tra i linguaggi di jazz, pop, funk e blues per un sound fresco e leggero, elegante e immediato. Si continuerà a ballare sotto le stelle sulla spiaggia di Oceono Mare con il live dei Cratere Centrale, progetto tutto siciliano dal sound internazionale e con il dj set di Shubostar, artista di musica elettronica che arriva direttamente dalla Corea del Sud, artefice di un sound retrò e avveniristico al tempo stesso, definito “cosmic disco”.

Valle dei Templi, luoghi e orari vari

Fimmine & Wine

Presentazione del libro “Fimmine. Disamina teatrale dell’essere donna” di Luana Rondinelli, attrice, drammaturga e regista. Presenta Giusy Messina, giornalista. Il libro, con le prefazioni a firma di Donatella Finocchiaro, Gaetano Savatteri, Valeria Solarino e Giuseppina Torregrossa e la copertina dell’artista Giusy Ferrara, è uno scrigno di quattro testi teatrali interamente al femminile.

Menfi, giardino dell’enoteca-ristorante Maharìa, Palazzo Planeta, ore 18,30

Cosa fare in provincia di Ragusa sabato 6 agosto

I sentieri del gelsomino – l’Isola del mito

Artisti e i partecipanti impegnati un un percorso lungo il versante ispicese di CAVA D’ISPICA, nella Città del profumo e del gelsomino. In quest’esperienza proposta al pubblico si rievoca la memoria storica che lega l’Ispica degli anni 50 e 60 alla Francia e all’Inghilterra, a motivo della coltivazione, produzione e trasformazione del gelsomino in essenza che veniva esportata in questi Paesi. Il recupero di testimonianze dirette, racconti, miti, leggende, musiche,tradizioni ed antichi riti legati al gelsomino, scaturita da una accurata ed appassionata ricerca su testi storici e sulla tradizione orale, ha reso possibile questo evento originale. I testi e la regia sono di Giovanni Peligra, i costumi e gli oggetti di scena sono stati curati da Francesca Cicero. Musiche eseguite da Antonio Cavallo. Attori: Marika Ruta, Rosario Spadaro, Pamela Vindigni, Francesca Cicero, Giovanni Peligra. Ospiti D’onore : Filippo Figuera (Vivaio Malvarosa- Giarre). Jonida Xherri (Artista Albanese Residente In Sicilia).

Cava d’Ispica, ore 18.30

Ragusa Foto Festival – Edizione X – “Armonia”

Fino al 28 agosto, la manifestazione internazionale dedicata ai linguaggi della fotografia contemporanea e alla valorizzazione di giovani talenti provenienti da tutto il mondo.
Ragusa, Luoghi vari, info ragusafotofestival.com

Cosa fare in provincia di Siracusa sabato 6 agosto

Colapesce, la leggenda sull’isola

Lo spettacolo “Colapesce, la leggenda sull’isola” torna ad incantare il pubblico per la terza estate consecutiva. Scritto e diretto dalla regista Gisella Calì, lo spettacolo è una performance teatrale immersiva che amplifica l’impatto emotivo dello spettatore, catapultandolo in un percorso naturalistico di straordinaria bellezza all’interno di un villaggio di pescatori siciliani della fine dell’Ottocento. La performance, prodotta dall’associazione FiatLux 2.0 (Musiche di Daniele Caruso e Fabio Privitera, canzoni popolari Laura De Palma, arrangiamenti Marco Genovese e Flaminia Castro, coreografie di Francesco Torrisi e i costumi Rosy Bellomia) è raccontata attraverso i tre linguaggi della danza, del canto e della recitazione. Tra i protagonisti Emanuele Puglia nel ruolo del generale, Michele Perrotta nel ruolo del protagonista, la cantastorie Laura De Palma, “i Pupi” dei Fratelli Napoli, pupari conosciuti in tutto il mondo, il “maresciallo” Cosimo Coltraro, il danzatore Sebastiano Sicilia. Da quest’anno c’è anche la cantante Grace Previti, nei panni della mamma di Nino. Biglietti qui.
Portopalo, Fortezza Spagnola sull’isola di Capo Passero, tre turni dalle 17

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684