Nasce la nuova Assoambiente - QdS

Nasce la nuova Assoambiente

redazione

Nasce la nuova Assoambiente

mercoledì 13 Aprile 2022 - 08:51

ROMA – È nata la nuova Assoambiente, l’Associazione che rappresenta a livello nazionale e comunitario le imprese private che svolgono servizi ambientali, gestiscono rifiuti e sono attive nella Circular economy. Diverse le novità, a partire dall’integrazione di Unicircular (l’Associazione delle Imprese dell’Economia Circolare), che da oggi diventa una delle quattro sezioni interne alla nuova Associazione. Altra novità assoluta è legata al nuovo assetto: Assoambiente, da componente interna di Fise diviene oggi soggetto giuridico autonomo, pur mantenendo l’adesione alla Federazione Imprese di Servizi. “Si tratta di un passaggio storico per l’Associazione che ha alle spalle oltre 70 anni di attività”, ha evidenziato il presidente Chicco Testa, “e che da oggi rafforza la propria rappresentanza con aziende che operano nelle filiere del riciclo”.

Paolo Barberi, già presidente Unicircular, entra nel board dei vice presidenti dell’Associazione. Si rafforza la compagine associativa: tra adesioni dirette e tramite altri soggetti associativi, Assoambiente oggi rappresenta circa 600 imprese, con un valore di fatturato e occupazione che, per le sole imprese direttamente aderenti, si aggira intorno a 15 miliardi di euro, con circa 40.000 dipendenti.

Primo appuntamento l’evento digital

Primo appuntamento della nuova Assoambiente sarà l’evento digital promosso, in partnership con Ricicla TV, oggi (a partire dalle ore 11) dal titolo “Pngr, l’Italia dei rifiuti tra luci e ombre”. L’appuntamento vedrà gli interventi del presidente Testa, di Vannia Gava – sottosegretario al Mise, di Sabrina Alfonsi – assessore all’Ambiente del Comune di Roma e di Filippo Brandolini – vice presidente Utilitalia. L’evento sarà trasmesso in streaming sul portale Ricicla TV e sui canali social dell’Associazione e della testata.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001