A Nissoria un primo vertice Amministrazione-dipendenti - QdS

A Nissoria un primo vertice Amministrazione-dipendenti

Fabrizio Giuffrida

A Nissoria un primo vertice Amministrazione-dipendenti

Fabrizio Giuffrida  |
giovedì 21 Luglio 2022 - 08:41

Il sindaco Colianni e la Giunta hanno voluto incontrare il personale dell’Ente con l’obiettivo migliorare i servizi resi in favore dei cittadini

NISSORIA (EN) – Tra i primi appuntamenti che la neo Amministrazione comunale ha voluto prendere dopo l’insediamento occorre senza dubbio menzionare quello con il personale del Municipio. Il nuovo primo cittadino del comune ennese, Rosario Colianni, ha infatti voluto incontrare tutti i dipendenti comunali, presentando loro la squadra assessoriale che collaborerà con lui nel corso di questa esperienza amministrativa.

L’esecutivo, insieme con la totalità dei dipendenti comunali di Nissoria, ha tracciato un percorso di collaborazione le cui parole chiave sono maturità, professionalità e senso del dovere. Si è discusso inoltre della difficile situazione a cui sono sottoposti molti dei dipendenti comunali, collocati in quiescenza da anni, senza che nessuno abbia provveduto a rimpiazzare le unità mancanti. Secondo il neo sindaco è proprio questo uno dei motivi principali per cui negli ultimi anni il Comune di Nissoria non è riuscito a fornire ai propri cittadini servizi di qualità e per questo si è dovuto correre ai ripari siglando convenzioni ad hoc con i comuni limitrofi.

“Tra qualche mese – ha dichiarato il primo cittadino Colianni – provvederemo a inviare una nota al ministero del Lavoro per fare autorizzare le assunzioni, in quanto siamo in Riequilibrio di bilancio. Cercheremo così di far ritornare alla normalità e funzionalità quei servizi e quegli uffici che sono stati, e ancora oggi sono insufficienti per le necessità dei cittadini”.

“Voglio ringraziare – ha concluso il sindaco di Nissoria – tutti i dipendenti e i dirigenti comunali per la collaborazione ricevuta e per la disponibilità nel proseguire con fiducia in questa nuova e avvincente attività amministrativa. Rimboccandoci le maniche e lavorando tutti nella stessa direzione, sono sicuro che presto riusciremo a offrire i migliori servizi e a diventare un punto di riferimento per tutti i cittadini del nostro amatissimo comune”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001