Nissoria, la vecchia Nissometal rinasce grazie al polo artigianale - QdS

Nissoria, la vecchia Nissometal rinasce grazie al polo artigianale

Fabrizio Giuffrida

Nissoria, la vecchia Nissometal rinasce grazie al polo artigianale

Fabrizio Giuffrida  |
mercoledì 27 Luglio 2022 - 08:23

Ad annunciarlo è stato il sindaco di Nissoria, Rosario Colianni: venduti i nove lotti della vecchia acciaieria: i capannoni ristrutturati porteranno sviluppo economico e nuova occupazione nel comune

NISSORIA (EN) – Il mese di luglio è stato molto importante per il comune di Nissoria e per tutti i suoi cittadini, grazie alla nascita di un polo artigianale all’interno dei confini comunali del centro nisseno.
Ad annunciarlo è stato il sindaco di Nissoria, Rosario Colianni, attraverso un post sulla propria pagina Facebook, in cui ha dichiarato la vendita di ben nove lotti che serviranno a portare sviluppo e lavoro nel piccolo comune situato nella parte centrale della Sicilia.

Capannoni ristrutturati della vecchia Nissometal

I lotti artigianali in questione derivano dai capannoni ristrutturati della vecchia Nissometal, venduti tutti ad imprenditori e cittadini di Nissoria, favorendo così a tutti gli effetti lo sviluppo economico e di attività commerciali ed industriali nel comune. I lotti della vecchia acciaieria Nissometal sono stati acquisiti negli scorsi anni dallo stesso comune di Nissoria che ha poi provveduto alla bonifica degli stessi e all’adeguamento strutturale per la creazione dell’area artigianale. Tali lotti sono poi stati venduti agli acquirenti con un guadagno di circa 400 mila euro, confluiti nelle casse comunali.

“Questo è un grande successo della mia amministrazione uscente – ha dichiarato l’ex sindaco di Nissoria dal 2012 al 2022 Armando Glorioso – che ha fortemente voluto la bonifica prima, la ristrutturazione e e poi la vendita dell’ex capannone industriale della Nissometal. Sono molto emozionato per questo risultato per cui ho lottato sin dal lontano 1989. Ho dedicato a questo obiettivo gli ultimi 15 anni della mia attività amministrativa.

“La bonifica della Nissometal aggiunge – è costata circa 15 milioni di euro ma grazie a questa abbiamo salvato la salute dei nissorini. Dunque, adesso con gli oltre 400 mila euro recuperiamo le somme spese per la ristrutturazione. Le somme incassate serviranno – ha infine concluso Glorioso – per investimenti nella stessa area artigianale e per rimborsare i mutui a suo tempo fatti per l’acquisto della Nissometal”.

Ci sono ancora lotti da vendere

“Oggi per Nissoria e per i nissorini è un giorni di festa! – ha poi aggiunto il nuovo sindaco del comune Rosario Colianni –. La vendita dei primi 9 lotti dell’area artigianale che servirà a portare tanto sviluppo al nostro paese, è andata a buon fine e presto provvederemo agli altri. Ci sono ancora lotti da vendere e contiamo di fare diventare Nissoria, con la sua area artigianale, un paese sempre più attrattivo in linea con quanti prima di noi ebbero la Visione di acquistare l’area e destinarla ad imprenditori intraprendenti ed intenzionati a crescere nel nostro territorio. Lavoreremo senza sosta – ha poi concluso Colianni – per rendere il nostro amato comune un punto di riferimento della provincia di Enna e della Sicilia centrale”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684