Ocean Viking, la nave con 247 migranti a bordo sbarcherà a Pozzallo - QdS

Ocean Viking, la nave con 247 migranti a bordo sbarcherà a Pozzallo

web-pv

Ocean Viking, la nave con 247 migranti a bordo sbarcherà a Pozzallo

web-pv |
venerdì 18 Febbraio 2022 - 21:58

Il porto della città ragusana è stato scelto per far sbarcare i migranti al momento a bordo della nave di Sos Mediterranee

Sbarcheranno a Pozzallo i 247 migranti a bordo della Ocean Viking. La cittadina del Ragusano è stata assegnata, infatti, dal Viminale come porto sicuro di sbarco. L’arrivo è previsto domani alle 8.30 e alla banchina commerciale ad attenderli ci sarà anche la nave quarantena Azzurra, dove gli adulti trascorreranno il previsto periodo di sorveglianza sanitaria.

C’è anche un neonato

A bordo della nave di soccorso, noleggiata dall’organizzazione europea Sos Mediterranee e gestita in collaborazione con la Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (Ifrc) ci sono anche 12 donne, 53 minori e un neonato di 5 mesi. Tutti sono stati soccorsi in mare nell’arco di 36 ore in cinque diverse operazioni nelle regioni di ricerca e soccorso maltese e libica tra il 12 e il 14 febbraio. Diversi i casi di ipotermia e ustioni da carburante curate dal team medico.

Le condizioni dei migranti

“I sopravvissuti soffrono di mal di mare e, di conseguenza, disidratazione, mal di testa e mal di stomaco – aveva spiegato nelle scorse ore Eila Rooseli, medico dell’Ifrc -. Vediamo che la condizione psicologica delle persone sta peggiorando a causa dello stallo in mare. Alcuni hanno vecchie ferite, come ustioni, caviglie slogate, colpi d’arma da fuoco e soffrono di dolori alla schiena dopo essere stati picchiati“. Alcuni mostrano i segni delle torture subite in Libia. Cinque le richieste inoltrate alle autorità competenti prima dell’assegnazione del Pos.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684