Oggi il primo impegno ufficiale di Magrì come presidente del Consiglio comunale - QdS

Oggi il primo impegno ufficiale di Magrì come presidente del Consiglio comunale

Annalisa Giunta

Oggi il primo impegno ufficiale di Magrì come presidente del Consiglio comunale

giovedì 20 Giugno 2019 - 00:00
Oggi il primo impegno ufficiale di Magrì come presidente del Consiglio comunale

Le sue prime parole sono state apprezzate da maggioranza e opposizione, ma ora viene il difficile. Conferenza dei capigruppo per definire la composizione delle Commissioni consiliari

Caltanissetta – “Sarò il presidente di tutti i consiglieri, anche di coloro che non mi hanno votato e svolgerò il mio ruolo con imparzialità”. Con questo spirito Giovanni Magrì intende portate avanti il suo incarico di vertice del rinnovato Consiglio comunale nisseno.

Eletto con 15 voti favorevoli del Movimento 5 stelle, suo gruppo politico di appartenenza, Magrì – consigliere uscente della precedente Amministrazione – si appresta a guidare il Civico consesso e a dirimere eventuali conflitti tra maggioranza e opposizione.

Cinquantacinque anni, due lauree (una in Scienze politiche e l’altra in Sociologia), da sempre impegnato nel sociale prima con la sua esperienza da scout e poi con il suo lavoro nell’associazione Casa famiglia Rosetta, Giovanni Magrì si è posto il delicato obiettivo di “dare dignità a tutti i consiglieri”.

“Il Consiglio – ha affermato – negli ultimi anni ha perso dignità, nel senso che i consiglieri sono stati bistrattati. Mi impegnerò per rilanciare la loro figura e tenere compatto tutto il Consiglio, pur nelle diversità politiche. Il dialogo sarà la strada che porterò avanti: ho già incontrato l’opposizione per definire le Commissioni consiliari e trovare le soluzioni condivise da tutti”.

Il suo primo impegno ufficiale sarà la Conferenza con i capigruppo programmata proprio per oggi sulla costituzione delle Commissioni. A seguire la convocazione della prima seduta del Civico consesso per procedere alla surroga del consigliere Marcello Frangiamone, designato assessore, e l’approvazione del Bilancio.

Parole di apprezzamento per la sua nomina sono state espresse dal sindaco Roberto Gambino, ma anche dai consiglieri d’opposizione che hanno applaudito il neo presidente ed espresso parole di stima nei suoi confronti. “Sono sicuro – ha detto il primo cittadino – che Giovanni Magrì sia l’uomo giusto al posto giusto. Una persona leale che ha dimostrato nei cinque anni passati di aver lavorato ogni giorno per il bene di Caltanissetta. La sua correttezza e la trasparenza mostrata nell’esperienza in Consiglio, sono la massima garanzia d’imparzialità che offriamo per questo ruolo così importante”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684