Palermo, Corini: "Sudtirol è un avversario fastidioso" - QdS

Palermo, Corini: “Sudtirol è un avversario fastidioso”

web-la

Palermo, Corini: “Sudtirol è un avversario fastidioso”

Dario Pasta  |
venerdì 30 Settembre 2022 - 16:42

Vigilia di match per il Palermo di Eugenio Corini. I rosanero si lasciano alle spalle il ritiro di Manchester e si rituffano in campionato

Vigilia di match per il Palermo di Eugenio Corini. I rosanero si lasciano alle spalle il ritiro di Manchester e si rituffano in campionato.

Domani (ore 14 al “Barbera”) Pigliacelli e compagni ospitano un’altra matricola, il Sudtirol di Pierpaolo Bisoli. Il cammino del club siciliano prima della sosta ha registrato un magro bottino: due vittorie, un pareggio e tre sconfitte dopo sei turni. Adesso i tifosi si aspettano un pronto rilancio sin dalla sfida contro il club di Bolzano che ha gli stessi punti dei rosanero ma peggior differenza reti. Non ci sono precedenti fra le due squadre: si tratta di una prima sfida in assoluto. 

Accardi e Bettella indisponibili, Vido ok

Corini ha annunciato la lista dei giocatori convocati per il Sudtirol. Non sarà del match l’infortunato Bettella, così come Accardi. Pronto a rientro Vido. Nell’elenco dei calciatori a disposizione da segnalare la prima convocazione per Devetak. Out Crivello, Doda e Peretti. Il Palermo dovrebbe scendere in campo con il confermato modulo 4-3-3: davanti al portiere Pigliacelli, linea difensiva composta da Buttaro, Nedelcearu, Marconi e Mateju; a centrocampo Segre, Stulac e Saric; in avanti Elia e Di Mariano con il bomber Brunori punta centrale.

Sudtirol, Bisoli a Palermo senza quattro infortunati

Il Sudtirol si appresta a sostenere la quarta trasferta, la più lunga, quella tra le due squadre geograficamente più distanti tra loro. La squadra di Bisoli si trova a quota 7 in classifica, grazie ai tre risultati utili consecutivi conseguiti nelle ultime giornate: il successo interno con il Pisa e quello esterno a Como prima del pareggio con il Cosenza. Sudtirol in campo con il 4-4-2. Poluzzi in porta, linea difensiva composta da Berra, Zaro, Masiello e D’Orazio; a centrocampo De Col, il palermitano Crociata, Tait e Rover (3 gol dall’inizio torneo); in avanti tandem offensivo composto da Mazzocchi e Odogwu. Lunga la lista di indisponibili: Belardinelli, Marconi, Nicolussi Caviglia, Siega, Sprocati, Vinetot e Voltan.

Palermo, Corini: “Abbiamo le qualità per vincere”

Ho visto miglioramenti in tante cose e ora voglio rivederli in campo”. Eugenio Corini presenta la sfida contro il Sudtirol. “Serve l’umiltà di leggere certe gare, bisogna essere solidi mentalmente per difendere attaccare e ripartire. Non dobbiamo aver paura di sbagliare, affronteremo l’avversario con umiltà e rispetto, consapevoli di avere le qualità per vincere. Il Sudtirol ha avuto qualche difficoltà iniziale ma hanno conquistato 7 punti. Bisoli è un allenatore esperto che ha saputo valorizzare la rosa a disposizione”.

Sudtirol, Bisoli “Palermo squadra forte, l’affronteremo senza paura”

Il Palermo è una squadra forte, l’affronteremo senza paura”. Così Pierpaolo Bisoli, tecnico del Sudtirol, presenta la delicata trasferta in terra siciliana. “Arriviamo da due settimane importanti, nelle quali siamo riusciti a migliorare la condizione fisica dei nostri giocatori. Serve del tempo per smaltire il carico di lavoro: a Palermo la squadra avrà una condizione ottima, senza però ancora aver raggiunto il massimo possibile. I rosanero secondo i pronostici lotteranno per la partecipazione ai playoff – aggiunge Bisoli in conferenza stampa -. Conosciamo e rispettiamo l’avversario. Anche Pisa e Como sono delle squadre di grande valore e le abbiamo affrontate senza timore”.

Palermo-Sudtirol, arbitra Paterna di Teramo

Sarà Daniele Paterna della sezione di Teramo a dirigere Palermo-Sudtirol. L’arbitro sarà coadiuvato dagli assistenti Fabio Schirru di Nichelino e Andrea Niedda di Ozieri. Quarto ufficiale Enrico Gigliotti di Cosenza; al Var Marco Serra di Torino, Avar Niccolò Pagliardini di Arezzo.

Palermo-Sudtirol, le probabili formazioni

Palermo (4-3-3): Pigliacelli; Buttaro, Nedelcearu, Marconi, Mateju; Segre, Stulac, Saric; Elia, Brunori, Di Mariano.

Allenatore: Corini.

Sudtirol (4-4-2): Poluzzi; Berra, Zaro, Masiello, D’Orazio; De Col, Crociata, Tait, Rover; Mazzocchi, Odogwu.

Allenatore: Bisoli.

Palermo-Sudtirol, dove vederla in tv

La sfida del “Barbera” in programma sabato 1 ottobre alle ore 14 sarà trasmessa da Dazn per gli abbonati attraverso l’app scaricabile su smart tv oltre che sulle console di gioco Xbox e PlayStation, utilizzabile su dispositivi da collegare alla tv come Timvision Box, Google Chromecast e Amazon Fire Tv Stick. Dazn è disponibile sia sui sistemi operativi iOs o Android su smartphone e tablet. Anche su Sky Sport, dietro abbonamento, sarà possibile vedere il match. I tifosi rosanero potranno vedere in tv la gara del Palermo anche sulla piattaforma Helbiz Live, disponibile sulle smart tv e disponibile anche nei channel di Amazon Prime Video, con un abbonamento a parte oltre a quello base. Palermo-Sudtirol sarà visibile in streaming anche su Sky Go per gli abbonati a Sky Calcio e su Onefootball in pay-per-view.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001