Pallanuoto, l'Orizzonte Catania campione d'Italia donne - QdS

Pallanuoto, l’Orizzonte Catania campione d’Italia donne

redazione web

Pallanuoto, l’Orizzonte Catania campione d’Italia donne

giovedì 10 Giugno 2021 - 07:00

Ventunesimo titolo per le etnee che a Padova hanno sconfitto ieri sera ai rigori la Plebiscito nella quinta e decisiva sfida della serie finale. Quest'anno conquistata anche la Coppa Italia

L’Ekipe Orizzonte Catania si è laureata campione d’Italia di pallanuoto battendo la Plebiscito Padova per 14-11 ai rigori nella quinta e decisiva sfida della serie finale, giocata in Veneto.

Per le etnee è il ventunesimo titolo della storia, giunto in un anno decisamente fortunato visto il successo in Coppa Italia.

La serie chiusasi sul 3-2 per le siciliane ha visto ben quattro partite decise dai cinque metri.

Dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 10-10, sono stati decisivi i pali colpiti ai rigori da Centanni e Meggiato; a segno Barzon (al primo titolo con l’Ekipe dopo i quattro conquistati col Padova dal 2015 al 2018), Marletta, Vukovic ed Emmolo per la società siciliana, al cospetto della trasformazione di Queirolo per le padrone di casa.

“È stata una serie difficilissima – ha commentato Rosaria Aiello, centroboa dell’Orizzonte -, combattuta fino all’ultimo. Ed è stata l’ultima partita della mia carriera, che concludo da campionessa. Ancora non so che farò nel futuro me per ora esco con il sorriso e la gioia di un terzo titolo personale”.

Una storia fatta di successi

Fondata con il nome di Dopolavoro Ferroviario Catania (Dopoferro) da Gino Pizzuto ed Enzo Aidala nel 1985, l’anno della nascita del campionato femminile di pallanuoto, la squadra approdò già nel 1986 in Serie A.

Dopo essere stata finalista per sei anni di fila dal 1986 al 1990-91, battuta solo dal Volturno Santa Maria Capua Vetere, finalmente nel campionato 1991-92 l’Orizzonte, con l’avvento alla presidenza di Nello Russo, vinse il suo primo scudetto.

Da allora non ha più perso un colpo: ha conquistato, con quello di ieri, 21 scudetti, quindici dei quali tutti di fila (la stella è arrivata nel campionato 2000-01), ma anche otto Coppe Campioni, due Supercoppa d’Europa e una Coppa Len.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001