Parco commerciale Le Zagare a difesa delle api a rischio estinzione e delle balene dalla plastica - QdS

Parco commerciale Le Zagare a difesa delle api a rischio estinzione e delle balene dalla plastica

web-dr

Parco commerciale Le Zagare a difesa delle api a rischio estinzione e delle balene dalla plastica

web-dr |
venerdì 20 Maggio 2022 - 11:15

Le Zagare prosegue nel progettare ed organizzare iniziative atte a divulgare conoscenza e senso civico sulla tematica.

Le Zagare prosegue nel progettare ed organizzare iniziative atte a divulgare conoscenza e senso civico sulla tematica.

“Da zero a miele “, l’ultimo evento  realizzato nelle giornate del 14 e 15 Maggio, a conoscenza  delle Api,  oggi a serio rischio estinzione. Dice la Direttrice del Parco Commerciale Le Zagare – dott.ssa Milena Calì: “Sono preziosi impollinatori, sentinelle ecologiche e bioindicatori della qualità dell’aria. Con questa manifestazione che ha coinvolto circa 100 famiglie del territorio limitrofo, abbiamo voluto informare e sensibilizzare i bambini che, coinvolti in attività ludiche e grazie all’ausilio di apicoltori presenti durante i laboratori, hanno sicuramente compreso il ruolo fondamentale delle Api nell’Ambiente. Per tutti i bambini un dolce omaggio: un vasetto di miele!”

Ma non è finita qui. “Difendiamo insieme il mare dalla plastica, aiutiamo le balene” è il secondo progetto del Parco Commerciale Le Zagare, che avrà inizio il 1° Giugno con una Area dedicata c/o Etna Comics ed. 2022, e che proseguirà per tutta l’Estate con un format creato appositamente per le strutture balneari di Catania.

Le Zagare per le balene

Parlare dei cetacei significa parlare della salute degli oceani che ricoprono due terzi del nostro Pianeta e da cui dipende il futuro dell’umanità – spiega la referente marketing del Parco Commerciale Le Zagare – dott.ssa Sonia Chillè. Vogliamo sensibilizzare i nostri concittadini per tutelare le specie presenti nei nostri mari, attraverso piccoli giochi e attività a tema che, con alla base fantasia e divertimento, ci uniranno nella ricerca della mission comune: difendere le balene e i nostri mari. Le Zagare posizionerà presso le strutture ricettive coinvolte, delle Balene mangia plastica, che potranno essere utilizzate dagli utenti per la raccolta differenziata della plastica. Perché ogni individuo, conclude la dott.ssa  Calì, ha il potere di fare del Mondo un posto migliore.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684