Patto per il Sud, il Comune di Gela alla ricerca di professionisti esterni - QdS

Patto per il Sud, il Comune di Gela alla ricerca di professionisti esterni

Liliana Blanco

Patto per il Sud, il Comune di Gela alla ricerca di professionisti esterni

venerdì 09 Agosto 2019 - 01:00
Patto per il Sud, il Comune di Gela alla ricerca di professionisti esterni

Pubblicati i bandi per il reperimento di esperti per la costituzione di uffici di supporto ai Rup. L’amministrazione stanzia 72mila euro per portare avanti i progetti e ottenere i finanziamenti

GELA – A grandi passi verso la realizzazione dei progetti finanziati nell’ambito del Patto per il sud. L’amministrazione comunale di Gela rappresentata dal sindaco Lucio Greco, ha partecipato ad un incontro che si è tenuto ad inizio della settimana con i funzionari dell’assessorato regionale ai Lavori pubblici ed ha presentato i prossimi step.

Sono stati pubblicati su scala regionale i bandi per il reperimento di esperti per la costituzione di uffici di supporto ai Rup per proseguire gli iter dei progetti che devono essere completati pena la revoca dei finanziamenti. I progetti già finanziati, sono 15 su 24 complessivi per 25 milioni di euro su 60 complessivi. I rup sono tutti dipendenti del Comune di Gela, già impegnati in altri procedimenti, a questo si aggiunga la carenza di personale negli uffici e la situazione può diventare esplosiva per il prosieguo degli iter: da qui la necessità di reperire tecnici in servizio presso le pubbliche amministrazioni siciliane, in grado di fornire prestazioni professionali eterne.

L’amministrazione ha stanziato 72 mila euro per centrare questo obiettivo e portare avanti i progetti per ottenere i finanziamenti. I dettagli sono stati spiegati dal dirigente Emanuele Tuccio, dal sindaco Lucio Greco, dagli assessori Ivan Liardi, Terenziano Di Stefano e Florinda Iudici, nel corso di una conferenza stampa.

“Nell’avviso già pubblicato – ha detto il dirigente Tuccio – si evince che il Comune cerca ingegneri, architetti, geometri, periti, esperti nelle aree “economico-finanziaria”, “amministrativa” e “organizzativa-legale”, che abbiano ricoperto incarichi nella pubblica amministrazione in grado di collaborare nell’ufficio di supporto dei Rup”.

I progetti finanziati sono: riqualificazione di via Cairoli per 840 mila euro; via Navarra con 600 mila euro; via Recanati 1 mln e 50 mila euro; via Martinica con 1 mln e 121 mila euro; via Ventura con 1 mln 32 mila euro; Salone parrocchiale San Sebastiano 800 mila euro; Officina della gioventù 2 mln 2 220 mila euro; via Tevere 999.837,50; viale Mediterraneo 1 mln 630 mila euri; via Borca di Cadore 2 milioni 250 mila euro; convento frati Cappuccini 540 mila euro; area museo archeologico 2 mln 600 mila; via Venezia 2mln 162 mila euro; SS 115 e piazza Eleusi 2 mln e 600 mila euro; via Niscemi 988.000,00.

Il primo cantiere parte il 12 agosto con la via Cappuccini e altri due a settembre. Si tratta del progetto di riqualificazione di via Niscemi e viale Mediterraneo. Altri nove progetti sono in attesa di finanziamento.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684