Picchiava i genitori chiedendo continuamente soldi: arrestato

Picchiava i genitori chiedendo continuamente soldi: 20enne arrestato

ritacinardi

Picchiava i genitori chiedendo continuamente soldi: 20enne arrestato

domenica 27 Novembre 2022 - 12:27

Un clima di assoluto terrore per i due coniugi che si sono recati dai carabinieri per sporgere denuncia

I carabinieri della stazione di Riesi hanno arrestato un giovane di 20 anni, S.S. le iniziali, per i reati di estorsione e maltrattamenti in famiglia. Il giovane, che risiede a Riesi, così come i familiari, da circa un anno a questa parte aveva cominciato ad avere un atteggiamento aggressivo nei confronti dei genitori tanto che questi ultimi, ormai impauriti, avevano deciso di trasferirsi dalla sorella. Il ventenne, che aveva cominciato a fare nuovamente uso di droghe, ha più volte minacciato i genitori costringendogli a dargli soldi più volte al giorno fino ad arrivare a picchiarli.

Un clima di assoluto terrore per i due coniugi che si sono recati dai carabinieri per sporgere denuncia. Il figlio avrebbe continuato a mandare messaggi minacciosi sul cellulare anche mentre si trovavano in caserma per poi spostarsi dalla sorella e spaventare anche lei. A quel punto i militari dell’Arma hanno proceduto all’arresto che è stato convalidato dal gip Gigi Omar Modica. Il giovane è stato condotto in carcere.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001