Pietraperzia, il sindaco Messina a confronto col Libero Consorzio - QdS

Pietraperzia, il sindaco Messina a confronto col Libero Consorzio

redazione

Pietraperzia, il sindaco Messina a confronto col Libero Consorzio

martedì 01 Giugno 2021 - 00:00

Il primo cittadino è stato ricevuto dal commissario straordinario Girolamo Di Fazio e dal dirigente del III Settore, Giuseppe Grasso per discutere di viabilità provinciale e supporto all’agricoltura

PIETRAPERZIA (EN) – Se un territorio si dovesse giudicare soltanto dalle strade su cui può fare affidamento, quello ennese rischierebbe di fare una pessima figura. Sono tante, probabilmente troppe, le arterie della provincia che necessiterebbero di un decisivo intervento ma che, nell’attesa che essi si realizzino, continuano a rappresentare un grave handicap per le comunità della zona e un rischio per gli automobilisti che quotidianamente le percorrono per motivi personali o professionali.

Anche per questo, nei giorni scorsi il sindaco Salvuccio Messina ha incontrato il commissario straordinario del Libero Consorzio comunale, Girolamo Di Fazio, e il dirigente del III Settore dell’Ente intermedio, Giuseppe Grasso. Sul tavolo di discussione, proprio la manutenzione delle strade provinciali ricadenti nella zona di Pietraperzia. Con un occhio di riguardo particolare per quelle che servono gli imprenditori agricoli del comprensorio.

“È stata avanzata – ha sottolineato il primo cittadino – la richiesta di una maggiore collaborazione tra il nostro Comune e il Libero Consorzio per la tutela e la valorizzazione degli ecosistemi e dell’agricoltura rispettosa della buona pratica agronomica e della biodiversità legata al territorio. Il tutto nella consapevolezza che la tenuta sociale e lo sviluppo sostenibile non possono prescindere dall’importante ruolo dell’agricoltura e dell’utilizzo sostenibile delle risorse naturali”.

“Il commissario – ha concluso Messina – ha accolto le nostre richieste, evidenziando la disponibilità a collaborare attraverso la professionalità del responsabile del servizio Agricoltura, Riserve, Sviluppo rurale e Campo di germoplasma, Andrea Scoto, che ha dato subito la disponibilità puntando al recupero e allo studio delle aree a verde del nostro Comune”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001