Porto di Pozzallo, a breve l’inaugurazione stazione passeggeri - QdS

Porto di Pozzallo, a breve l’inaugurazione stazione passeggeri

Stefania Zaccaria

Porto di Pozzallo, a breve l’inaugurazione stazione passeggeri

martedì 24 Dicembre 2019 - 00:00
Porto di Pozzallo, a breve l’inaugurazione stazione passeggeri

Questo il risultato di una riunione tra il Commissario straordinario di Ragusa e il sindaco di Pozzallo. Nella struttura, inizialmente priva di mobili, potranno essere svolte le operazioni di biglietteria e di check-in

POZZALLO (RG) – La stazione passeggeri di Pozzallo può finalmente essere inaugurata.

È questo quanto emerso al termine della riunione operativa che si è svolta, la scorsa settimana, nell’ufficio del commissario straordinario del Libero Consorzio comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, e alla quale hanno partecipato il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, il comandante della Capitaneria di porto, Pierluigi Milella, il responsabile del Servizio Demanio marittimo di Siracusa e Ragusa, Aldo Vernengo, e l’amministratore delegato della Sosvi – la società che ha ottenuto il finanziamento nell’ambito del patto territoriale di Ragusa – Giovanni Iacono.

La riunione, voluta dal commissario straordinario, è servita a dare concretezza alla realizzazione di un’opera pubblica attesa da anni: l’esponente del Libero Consorzio ha voluto mettere attorno a un tavolo tutti gli attori che per competenza hanno una funzione per procedere all’apertura della stazione passeggeri. “L’obiettivo, una volta completati i lavori, era quello di rendere operativa subito la stazione passeggeri – ha evidenziato il commissario straordinario, Salvatore Piazza – per farla utilizzare ai passeggeri in transito. La riunione operativa è stata utile per tracciare il cronoprogramma da qui al giorno dell’apertura”.

Il risultato raggiunto è che le operazioni di biglietteria, di controllo della sicurezza e di check-in che prima si sono svolti all’aperto e sotto alcuni gazebo messi a disposizione del Libero Consorzio comunale di Ragusa, dal giorno dell’inaugurazione si svolgeranno all’interno della nuova stazione passeggeri nonostante ancora si dovrà procedere con il necessario arredamento. In tal senso è stata già inoltrata richiesta al ministero dello Sviluppo economico di utilizzo dei ribassi d’asta maturati per l’acquisto dei mobili. La nuova struttura sarà quindi subito funzionale all’eliminazione dei disagi dei passeggeri in transito per Malta. Da anni, o meglio da decenni, si attende la riqualificazione del porto di Pozzallo visto che i transiti sono aumentati esponenzialmente e che era necessario ormai dotare la Città di un “biglietto da visita” più efficiente.

La data dell’inaugurazione era già stata fissata per sabato scorso e doveva essere il presidente della Regione, Nello Musumeci, a tagliare il nastro. Si è però reso necessario il rinvio per il funerale del padre del presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, e per la riunione della Giunta di governo regionale convocata per i problemi finanziari della Regione. “Mi è sembrato opportuno – ha sottolineato il commissario Piazza – rinviare l’inaugurazione della stazione passeggeri di Pozzallo per rispetto istituzionale verso le due alte cariche della Regione siciliana. Fisseremo una nuova data per l’inaugurazione subito dopo le festività natalizie”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684