Pozzallo, spiagge accessibili anche ai diversamente abili - QdS

Pozzallo, spiagge accessibili anche ai diversamente abili

Stefania Zaccaria

Pozzallo, spiagge accessibili anche ai diversamente abili

martedì 15 Giugno 2021 - 00:00

Entra nel vivo il progetto lanciato da “La Stele di Rosetta”: fornite ai lidi ausili utili alla fruizione dei servizi balneari anche ai diversabili. La Giunta comunale: “Tutti hanno il diritto di godere delle bellezze del nostro territorio”

POZZALLO (RG) – Prende forma il progetto sociale dedicato ai disabili: ‘Pozzallo – Tourism for all’ da ‘La Stele di Rosetta’, partito a gennaio, si sta concretizzando proprio in questi giorni. Fornire a tutti i lidi balneari di Pozzallo ausili utili alla libera fruizione delle spiagge da parte di persone con disabilità è stato l’obiettivo del progetto a cui ha aderito anche il RotarAct Circolo Pozzallo- Ispica.

È stata avviata una vera e propria gara di solidarietà che ha permesso di acquistare le Sedie Jobs da affidare ai lidi balneari del comune di Pozzallo: ecco perché ieri sono stati invitati a Palazzo di Città i proprietari dei vari lidi che aderiranno all’iniziativa a cui successivamente verranno consegnate le sedie. Queste sedie si aggiungono alle altre già acquistate negli anni scorsi dal Comune stesso.

Le sedie donate saranno quindi a disposizione di chiunque ne avesse bisogno: lasciare sventolare la bandiera blu in città significa anche offrire un turismo accessibile a tutti e un’attenzione particolare ai disabili rende il comune di Pozzallo decisamente più avanti rispetto a tanti altri.

“La Stele di Rosetta, autismi e altre meraviglie, associazione di volontariato per la tutela dei diritti delle persone con disabilità – hanno detto dall’ente – si è posta un nuovo obiettivo, sinergicamente con attori pubblici e privati, e cioè quello di rendere Pozzallo, la nostra splendida città sul mare, una meta di viaggi del circuito del turismo accessibile, promuovendo una concreta ‘cultura dell’accessibilità turistica’. La Stele di Rosetta – hanno continuato dall’associazione – offre gratuitamente consulenza e supporto tecnico a tutte le realtà, pubbliche e private, che intendono intraprendere un percorso di miglioramento della propria qualità turistica per garantire a tutti i viaggiatori la possibilità di realizzare un’esperienza turistica piacevole, appagante e sicura indipendentemente dall’età, dalle condizioni fisiche, permanenti o temporanee, e dalle condizioni di salute. Insieme al Rotaract Circolo Pozzallo-Ispica ringraziamo il Comune e tutti coloro che hanno sostenuto tale lodevole iniziativa, tale progetto testimonia lo spirito di inclusione e senso di solidarietà che da sempre contraddistingue la nostra comunità”.

“Tutti hanno il diritto di poter godere a pieno delle bellezze del nostro territorio”, hanno detto dalla Giunta municipale guidata dal sindaco Roberto Ammatuna e l’obiettivo “di tutte le istituzioni è rendere il mare accessibile a tutti, occorre puntare su un turismo sempre più accessibile”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684