Pulizia fiumi, la Regione Siciliana finanzia messa in sicurezza di tre torrenti nel Palermitano - QdS

Pulizia fiumi, la Regione Siciliana finanzia messa in sicurezza di tre torrenti nel Palermitano

web-sr

Pulizia fiumi, la Regione Siciliana finanzia messa in sicurezza di tre torrenti nel Palermitano

web-sr |
venerdì 18 Novembre 2022 - 13:46

Stanziamento di 600mila euro da parte della Regione per consentire la pulizia di alcuni fiumi da detriti e folta vegetazione.

L’Autorità di bacino del distretto idrografico della Regione Siciliana ha finanziato la messa in sicurezza di tre corsi d’acqua a Lercara Friddi, nel Palermitano.

Si tratta di interventi di somma urgenza necessari perché la vegetazione, ormai folta e invasiva, crea seri rischi all’incolumità pubblica. L’area interessata dai lavori, in passato, è stata teatro di rovinose esondazioni, una delle quali causò pure la morte di un uomo.

I lavori programmati dagli uffici diretti da Leonardo Santoro ammontano a quasi seicentomila euro e le risorse sono state assegnate al Comune a seguito di un’apposita convenzione.

I cantieri saranno realizzati in corrispondenza dell’attraversamento della Strada Statale 189 – meglio conosciuta come la Palermo-Agrigento – lungo i torrenti Rinedda, Rocca di Panni e Morello.

Gli interventi consistono nell’eliminazione della vegetazione per circa 200 metri per ciascun corso d’acqua (100 metri a monte e altrettanti a valle) e il successivo sgombero dei detriti. Presso il torrente Rinedda, inoltre, sarà effettuata la sagomatura delle sponde per circa 50 metri.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001