Ombra, "Con 33 nuove rotte l'aeroporto di Trapani ha un grande futuro" - QdS

Ombra, “Con 33 nuove rotte l’aeroporto di Trapani ha un grande futuro”

Luigi Ansaloni

Ombra, “Con 33 nuove rotte l’aeroporto di Trapani ha un grande futuro”

lunedì 07 Giugno 2021 - 10:58

L'aeroporto nei giorni scorsi ha raggiunto il numero di 1000 passeggeri in un giorno, dopo un lungo periodo caratterizzato dallo stop del Covid

Ospite a QdS Pausa Caffè il presidente di Airgest, Salvatore Ombra, che ci parla della ripartenza dell’aeroporto di Trapani.

L’aeroporto nei giorni scorsi ha raggiunto il numero di 1000 passeggeri in un giorno, dopo un lungo periodo caratterizzato dallo stop del Covid, preceduto dall’assenza di rotte. “Un piccolo passo che sarà il preludio di un grande futuro – afferma Ombra -. Ed un rilancio che passa dalle 33 rotte per questa Summer 2021».

«Non si può dire che non abbiamo saputo attendere – ha proseguito Ombra -. Abbiamo prima lavorato ed atteso affinché il nostro aeroporto riacquistasse slancio e credibilità. Abbiamo aspettato che nuovi e vecchi vettori cominciassero ad interessarsi a noi. Abbiamo tentato di gestire il COVID e lentamente anche che l’aeroporto si adeguasse ad una nuova dimensione di socialità. Che pian piano il virus non ci apparisse invincibile. Ma soprattutto abbiamo atteso che si ripartisse. Che si ricominciasse a viaggiare senza paura e con il sorriso. Di iniziare ogni giorno a vedere qualche passeggero in più.

Ed ora che abbiamo raggiunto la soglia di mille passeggeri in un giorno abbiamo tutti la sensazione che i nostri timori e le nostre ansie saranno presto solo un ricordo. Quei 1000 passeggeri in un giorno sono la certezza che siamo ripartiti, e che quei sogni, quei progetti, quei tanto agognati voli stanno per essere una realtà.

I 1000 passeggeri di oggi non sono un punto di arrivo ma solo il nostro punto di partenza, sono la risposta a chi non credeva. Sono quella risposta che tutti attendevamo, ovvero che l’impegno la determinazione e quel pizzico di sana follia sono davvero la chiave per i nuovi orizzonti di cui tutti in modo diverso abbiamo profondamente bisogno».

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684