Quarta dose vaccino a 120 giorni da booster, ma non se guariti da Covid

Quarta dose vaccino a 120 giorni da booster, ma non se guariti da Covid

Web-al

Quarta dose vaccino a 120 giorni da booster, ma non se guariti da Covid

Web-al |
venerdì 08 Aprile 2022 - 16:25

La quarta dose del vaccino anticovid è raccomandata "purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo": ecco le nuove indicazioni del Ministero

La somministrazione di una quarta dose del vaccino anticovid è raccomandata “purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo” alle persone “di età di oltre 80 anni, agli ospiti dei presidi residenziali per anziani e a quelle con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti preesistenti” a parire dai 60 anni. Queste le nuove indicazioni del Ministero alla luce delle decisioni di Ema, Aifa, ISS e CTS.

No a chi ha già contratto il virus dopo primo richiamo

“Al momento – si specifica – tale indicazione non si applica ai soggetti che hanno contratto l’infezione da Sars cov-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo”.

La quarta dose agli over 80

Il via libera in Italia alla quarta dose di vaccino anti-Covid per gli over 80 potrebbe arrivare martedì 12 aprile quando si riunisce la Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco. In precedenza sempre la Cts dell’Aifa aveva espresso cautela sull’ampliamento della quarte dose visto che non ci sono solide evidenze scientifiche. Due giorni fa l’Ema e gli Ecdc hanno invece aperto al secondo booster per gli over 80.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684