Ragusa, asili nido, un vademecum per le iscrizioni dei piccoli - QdS

Ragusa, asili nido, un vademecum per le iscrizioni dei piccoli

redazione

Ragusa, asili nido, un vademecum per le iscrizioni dei piccoli

venerdì 09 Aprile 2021 - 00:00

Il Comune ha realizzato una breve guida con tutte le indicazioni necessarie a genitori e tutori per presentare domanda d’ammissione: le istanze dovranno essere inviate entro il 30 aprile

RAGUSA – Al via le domande di ammissione agli asili nido comunali per l’anno scolastico 2021-2022. Per agevolare i genitori nella corretta compilazione delle istanze, il Comune ha lanciato un vademecum con tutte le informazioni utili.

Quanti e quali sono gli asili nido comunali?
Il Comune di Ragusa eroga il servizio educativo alla prima infanzia attraverso sei strutture:
– L’asilo nido “Prof. Totò Steella ”, a gestione diretta, con capacità ricettiva di n. 55 bambini di cui n. 15 bambini lattanti e n. 40 bambini semidivezzi-divezzi; la struttura si trova in via Carducci n. 236
– L’asilo nido “Palazzello1”, con capacità ricettiva di n. 30 bambini di cui n.10 bambini lattanti e n. 20 bambini semidivezzi-divezzi; la struttura si trova in via Perosi n. 5
– L’asilo nido “Palazzello 2”, con capacità ricettiva di n. 30 bambini di cui n. 10 bambini lattanti e n. 20 bambini semidivezzi-divezzi; la struttura si trova in via Perosi n. 7
– L’asilo nido “San Giovanni”, con capacità ricettiva di n.24 bambini di cui n. 10 bambini lattanti e n.14 bambini semidivezzi-divezzi; la struttura si trova in via Ecce Homo n. 98
– L’asilo nido “Patro”, con capacità ricettiva di n. 24 bambini di cui n. 9 bambini lattanti e n. 15 bambini semidivezzi-divezzi; la struttura si trova in via E. De Nicola
– L’asilo nido “G.B. Marini”, con capacità ricettiva di n. 12 bambini semidivezzi-divezzi; la struttura si trova a Ragusa Ibla in via Montereo n. 2

Quante domande si possono inoltrare?
Si può inoltrare più di una domanda, nel caso in cui le sedi di lavoro dei genitori ricadono in circoscrizioni diverse da quella dell’abitazione.

Chi può essere ammesso al servizio degli asili nido?
Possono essere ammessi, in base alla ricettività dei nidi, i bambini, di età inferiore ai tre anni alla data del 1° settembre 2021 la cui famiglia risiede o presta attività lavorativa nella zona che l’asilo nido è destinato a servire e che rientrano in una graduatoria, formulata da ciascun comitato di gestione entro il mese di giugno 2021.

Chi deve presentare la domanda di ammissione?
Uno dei due genitori o, comunque, chi esercita la patria potestà sul minore.

Entro quale termine si presenta la domanda?
La domanda di ammissione all’asilo dovrà pervenire improrogabilmente entro il 30 aprile 2021. Quelle pervenute oltre tale data saranno prese in considerazione, secondo l’ordine di protocollo, solamente se il numero delle domande dovesse risultare inferiore a quello dei posti a disposizione presso ciascun asilo e fino alla concorrenza di tale numero.

Dove si presenta la domanda?
– via e-mail all’indirizzo di posta elettronica: ufficio.protocollo@comune.ragusa.gov.it
– oppure all’indirizzo pec: ufficio.protocollo@pec.comune.ragusa.gov.it
– In forma cartacea all’Ufficio di protocollo del Comune, in Corso Italia, 72

La firma di sottoscrizione della domanda deve essere autenticata?
No. È sufficiente che all’istanza, contenente dichiarazioni o autocertificazioni, venga allegato un documento di riconoscimento.

Come si compila la domanda?
Per facilitare quanti sono interessati a presentare la domanda di ammissione a fruire del servizio asili nido e agevolare il compito del Comitato di Gestione, che dovrà predisporre la graduatoria, è stato predisposto un modulo, che può essere scaricato da questa pagina nella sezione “Modulistica” o può scaricato dal sito del Comune (www.comune.ragusa.gov.it) o ritirato presso il Settore VII “Servizi alla Persona e Politiche dell’Istruzione sito in via M. Spadola n. 56 -3° piano seguenti orari:
– lunedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00

La domanda deve essere regolarmente firmata e contenere le seguenti indicazioni e dichiarazioni:
• Nome e cognome del genitore che presenta l’istanza
• Nome, cognome e data di nascita del bambino o della bambina per la quale si chiede l’ammissione
• Indirizzo dove risiede la famiglia, con l’indicazione della circoscrizione di pertinenza
• Dichiarazione relativa alla composizione della propria famiglia anagrafica
• Ogni dichiarazione attestante il possesso di uno stato o qualità, atti a costituire motivo di precedenza nella formulazione della graduatoria di ammissione, a norma dell’art. 6 del Regolamento di gestione degli asili nido comunali

Quale documentazione occorre allegare alla domanda?
Ad ogni domanda occorre allegare la fotocopia del documento di riconoscimento ed eventuali varie certificazioni relative a singoli casi (genitore studente, genitore disoccupato, stato di gravidanza ,stato di handicap, abitazione igienicamente carente, casi seguiti dal Servizio Sociale Professionale).

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x