Rapina farmacia ma dimentica ricetta sul bancone, arrestato 57enne - QdS

Rapina farmacia ma dimentica ricetta sul bancone, arrestato 57enne

dariopasta

Rapina farmacia ma dimentica ricetta sul bancone, arrestato 57enne

Redazione  |
sabato 03 Dicembre 2022 - 14:49

A incastrare il rapinatore la ricetta medica mostrata alla farmacista e dimenticata sul bancone. Il documento era intestato alla moglie

I carabinieri di Corsico (Milano) hanno arrestato un 57enne, pregiudicato, per rapina in una farmacia. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo è entrato in farmacia come un normale cliente ma arrivato il proprio turno, in un momento di distrazione della farmacista, intenta a osservare la ricetta medica che l’uomo aveva poggiato sul bancone, ha estratto un coltello minacciandola di consegnare il contenuto della cassa. Il rapinatore, nascosto da un berretto di lana e la mascherina Ffp2, sempre utilizzando i guanti, ha preso i soldi dalla cassa e si è dato alla fuga.

I carabinieri rintracciano l’uomo a casa

Immediatamente la farmacista ha chiamato i carabinieri che hanno ricostruito i fatti attraverso le immagini di videosorveglianza e l’escussione dei testimoni. A incastrare il rapinatore è stata la ricetta medica mostrata alla farmacista e poi dimenticata sul bancone. Il documento era intestato a una donna, la moglie del rapinatore. I carabinieri si sono messi subito alla ricerca dell’uomo, rintracciandolo nella sua casa a Corsico. Il coltello e gli abiti utilizzati per la rapina sono stati trovati dai carabinieri durante la perquisizione domiciliare: erano nascosti sul balcone, dietro un bidone dell’immondizia, chiusi in sacchetti di plastica. L’uomo, tossicodipendente, gravato da precedenti specifici è stato arrestato e tradotto presso il carcere di San Vittore.

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001