Redditi dei ministri governo Draghi: il "Paperone" è Cingolani, la più povera Dadone - QdS

Redditi dei ministri governo Draghi: il “Paperone” è Cingolani, la più povera Dadone

web-mp

Redditi dei ministri governo Draghi: il “Paperone” è Cingolani, la più povera Dadone

web-mp |
venerdì 11 Febbraio 2022 - 21:08

Spulciando le ultime dichiarazioni dei redditi dei membri del governo Draghi, quelle del 2011 relativa al periodo d'imposto 2020, si scopre cosa c'è nel 'portafoglio' dei ministri politici

Dalla casa in Sardegna di Dario Franceschini al terreno agricolo acquistato da Renato Brunetta a Ravello, “perla” della Costiera amalfitana, all’immobile comprato da Maria Stella Gelmini a Milano. Spulciando le ultime dichiarazioni dei redditi dei membri del governo Draghi, quelle del 2011 relativa al periodo d’imposto 2020, si scopre cosa c’è nel ‘portafoglio’ dei ministri politici.

Se il ministro piddino dei Beni culturali ha deciso di regalarsi un ‘immobile’ (l’acquisto con quota del 50% risale all’ottobre 2021) a Maracalagonis, piccolo Comune della città metropolitana di Cagliari, Brunetta ha comprato il 27 aprile scorso a Ravello un ‘locale deposito di 14 metri quadri” e il ”circostante terreno agricolo di 340 metri quadri”. Il ministro azzurro della Funzione pubblica ha venduto il 15 luglio la “quota di partecipazione al capitale sociale della ‘Rem-Research and consulting srl’ pari a 5mila euro”, mentre a settembre ha dato via la sua spider BMW Z3.

Elena Bonetti, ha venduto la sua auto ‘Megane’ 16 cavalli immatricolata nel 2010 per comprare una Suzuki nuova, stessa potenza di motore, del 2021. Il ministro per le Pari opportunità e la famiglia ha pure acquistato un fabbricato nel Comune di Jesolo, in provincia di Venezia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684