Regionalizzazione del “Sistema istruzione” adesione all’appello di sindacati e associazioni - QdS

Regionalizzazione del “Sistema istruzione” adesione all’appello di sindacati e associazioni

redazione

Regionalizzazione del “Sistema istruzione” adesione all’appello di sindacati e associazioni

mercoledì 24 Aprile 2019 - 00:00

L’AnciSicilia ha annunciato l’adesione all’Appello dei sindacati scuola e del mondo dell’associazionismo contro la regionalizzazione del sistema di istruzione.

“Il diritto all’istruzione va garantito in egual misura dallo Stato a tutti i cittadini italiani a prescindere dalla regione in cui risiedono, dal reddito e dall’identità culturale e religiosa”. Questa la dichiarazione di Leoluca Orlando, presidente dell’Associazione dei Comuni siciliani.

“Regionalizzare la scuola e l’intero settore inerente la formazione dei nostri ragazzi – ha aggiunto – rischia di subordinare gli investimenti e la qualità del sistema alla ricchezza del territorio. Se consideriamo, poi, che la quota pro capite che la Regione Siciliana trasferisce agli Enti locali per la gestione dell’istruzione è fra le più basse d’Italia, temiamo che si possa realizzare una forte diversificazione nell’offerta dei servizi formativi a spese della qualità e del numero di ore impiegate”.

“Per queste ragioni – ha concluso il presidente di AnciSicilia – e per le inevitabili ricadute in un territorio già caratterizzato da un forte ridimensionamento della presenza di istituzioni scolastiche, riteniamo che un percorso di autonomia differenziata sia concepibile solo se accompagnato da una contestuale attenzione alla qualità dell’istruzione in tutto il Paese”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684