Regione: appaltati i lavori per la spiaggia di Lipari - QdS

Regione: appaltati i lavori per la spiaggia di Lipari

redazione

Regione: appaltati i lavori per la spiaggia di Lipari

martedì 23 Aprile 2019 - 08:33
Regione: appaltati i lavori  per la spiaggia di Lipari

Un milione e duecentocinquantamila euro per messa in sicurezza e riqualificazione ambientale del litorale di Canneto. Lo ha reso noto il governatore Musumeci, commissario per il dissesto idrogeologico

La Silem di Villa San Giovanni si è aggiudicata – per un importo di un milione e 242 mila euro – la gara per i lavori di riequilibrio litoraneo e protezione della spiaggia di Canneto, la frazione dell’isola di Lipari, la maggiore delle Eolie.

Canneto, con i suoi 2.500 abitanti, è la frazione più grande e popolata dell’isola.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nella qualità di commissario dell’Ufficio contro il dissesto idrogeologico.

“Si interviene – ha detto – per la messa in sicurezza e la riqualificazione ambientale dell’area costiera di Lipari, nelle Eolie”.

Insieme con quella di Acquacalda, la zona di Canneto risulta la più esposta alle mareggiate, che hanno causato non solo un sensibile arretramento della linea di riva e notevoli disagi alla viabilità principale, ma anche ingenti danni e pericoli per l’incolumità dei residenti al punto da richiedere l’intervento della Protezione civile regionale.

L’opera, che rientra in un progetto più ampio su tutto il litorale portato avanti dalla struttura commissariale coordinata da Maurizio Croce, consiste nel ripascimento artificiale e nella realizzazione di una barriera in massi naturali disposti a strati, oltre a una scogliera finalizzata a garantire adeguate condizioni di sicurezza a fronte delle mareggiate estreme.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684