Pantelleria, riapre condotta agraria: "Grande sinergia con Regione" - QdS

Pantelleria, riapre la Condotta agraria. Falcone: “Strumento per consolidare la brand identity”

webms

Pantelleria, riapre la Condotta agraria. Falcone: “Strumento per consolidare la brand identity”

webms |
lunedì 01 Agosto 2022 - 16:44

Lo sportello sarà operativo negli uffici del Parco nazionale di Pantelleria e curerà, qualora necessario, l’incameramento e l’invio in forma elettronica delle istanze e dei documenti all’Ispettorato.

Riaperta da oggi la Condotta agraria di Pantelleria, il servizio di front-office che si occuperà del ricevimento delle istanze e della documentazione inerente le attività riconducibili al Dipartimento regionale dell’Agricoltura.

Lo sportello sarà operativo negli uffici del Parco nazionale di Pantelleria e curerà, qualora necessario, l’incameramento e l’invio in forma elettronica delle istanze e dei documenti all’Ispettorato.

Riaperta la Condotta agraria di Pantelleria: le dichiarazioni dell’assessore Scilla

“La condotta rappresenta l’interfaccia tra amministrazione e agricoltori nell’isola, oltre che essere un valido ed essenziale servizio di assistenza e di consulenza”, dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura, Toni Scilla, presente in occasione della riapertura.

“Aprire la Condotta agraria significa testimoniare vicinanza al mondo che lavora e che produce. Il Governo Musumeci ha puntato strategicamente in questi anni a valorizzare l’agricoltura e le sue eccellenze agroalimentari. Pantelleria, con le sue produzioni autoctone – dalle uve ai capperi -, va accompagnata e sostenuta per meglio consolidare la sua brand identity e intercettare così i mercati internazionali”.

Salvatore Gabriele: “Grande sinergia con la Regione”

“Riaffermiamo la grande sinergia con la Regione – aggiunge Salvatore Gabriele, presidente Parco Nazionale di Pantelleria – un buon viatico per affermare il principio che le competenze, i saperi e le conoscenze devono essere messe a disposizione dei produttori del nostro territorio. Questo permetterà a quest’isola di tornare a crescere”.

La riapertura dello sportello della Condotta agraria di Pantelleria è frutto di una serie di accordi siglati nei mesi scorsi fra l’assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca mediterranea della Regione Siciliana, il Parco Nazionale dell’isola di Pantelleria e il Consorzio Pantelleria Doc.

In base agli accordi, infatti, il Parco prende in carico il servizio di front-office della Condotta agraria dell’isola, mentre il Dipartimento regionale dell’Agricoltura continuerà a occuparsi dei servizi necessari ma non delegabili. Tra questi la gestione delle attività dello sportello vitivinicolo (da remoto), le pratiche di finanziamenti del Psr, dell’Ocm Vino (ristrutturazione e reimpianti) e le misure connesse, nonché le visite ispettive. I funzionari della Regione, che periodicamente andranno a Pantelleria, potranno contare sul supporto logistico del Parco.

Due gli accordi siglati con il dipartimento regionale dello Sviluppo rurale e territoriale. Il primo permetterà all’ente Parco di utilizzare il Museo vulcanologico per realizzare il Centro visita del Parco. Il secondo, invece, riguarda un importate progetto di tutela, conservazione e valorizzazione della razza dell’asino pantesco.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684