Roma e Milano tra le più convenienti d’Europa, tante le attività gratuite da fare in vacanza - QdS

Roma e Milano tra le più convenienti d’Europa, tante le attività gratuite da fare in vacanza

redazione

Roma e Milano tra le più convenienti d’Europa, tante le attività gratuite da fare in vacanza

martedì 10 Settembre 2019 - 04:00
Roma e Milano tra le più convenienti d’Europa, tante le attività gratuite da fare in vacanza

Un utile consiglio per i viaggiatori più attenti al portafogli che vogliono trascorrere qualche giorno in una grande città

ROMA – Milano è al sesto posto e con 324 attività da svolgere gratuitamente supera Roma che si ferma a 224. Ma Firenze offre il numero più alto di tour gratuiti tra tutte le città italiane. Mentre Londra è la migliore destinazione europea per una vacanza all’insegna del risparmio. A stilare la classifica delle città più convenienti in Europa in cui passare un weekend è Omio, la piattaforma leader in Europa per la prenotazione di viaggi in treno, autobus e aereo.

I risultati mettono in luce le destinazioni caratterizzate da maggiori attività e servizi gratuiti, aiutando così i viaggiatori più scaltri a pianificare meglio, e con anticipo, i loro itinerari. Le 38 città europee selezionate per lo studio sono quelle con il più alto numero di turisti ogni anno. Le città sono state classificate in base al numero di attività, tour ed eventi non a pagamento, alla quantità di hotspot wi-fi e alloggi gratuiti e alla disponibilità di acqua corrente potabile. I risultati rivelano che persino alcune delle città più costose al mondo per vivere offrono, in realtà, un numero sorprendente di attività da svolgere senza spendere neppure un centesimo.

L’alloggio sembra essere la spesa maggiore nella prenotazione di una vacanza. Mentre gli ostelli offrono una conveniente alternativa, il couchsurfing rappresenta per i vacanzieri la possibilità di usufruire di alloggi gratuiti e di conoscere al tempo stesso la vita della città da una prospettiva più interna e locale. Quasi due milioni di host, nelle 38 città incluse nella classifica, offrono la loro ospitalità gratuitamente sulla piattaforma di CouchSurfing.

Le capitali e i centri culturali d’Europa più importanti hanno molto da offrire. Amsterdam vanta oltre 1.000 attività, tour ed eventi gratuiti e Berlino, da sola, offre oltre 540 attività da svolgere gratuitamente. Per coloro che esplorano l’Europa con un budget limitato, questo elenco di destinazioni economiche rappresenta un significativo punto di partenza per iniziare al meglio la propria avventura di viaggio.

Inoltre, l’Italia è tra i Paesi europei che annoverano più città nella classifica delle destinazioni più convenienti. Venezia, al 17esimo posto in classifica e terza tra le italiane, ha un’offerta di 431 eventi gratuiti, dunque più di Roma e di Firenze. Firenze, pur essendo quarta tra le italiane, si classifica solo al 24mo posto in classifica, offrendo in totale solo 88 attività, eventi e tour gratuiti.

Milano, come detto, offre 324 attività gratuite, mentre Barcellona 117. Madrid è al primo posto tra le città con il maggior numero di tour gratuiti, con un’offerta di 55, Lisbona seconda con 52. Per gli alloggi gratuiti è Parigi al primo posto, con oltre 200.000 host che offrono alloggi sulla piattaforma di CouchSurfing. In alcune città europee è meglio evitare di bere l’acqua proveniente dal rubinetto, tra queste Istanbul, Antalya, Edirne, Artvin, Rodi, Atene, Candia, Mosca e San Pietroburgo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684