Lungomare Catania, in ritardo la progettazione, fondi a rischio - QdS

Lungomare Catania, in ritardo la progettazione, fondi a rischio

Antonio Leo

Lungomare Catania, in ritardo la progettazione, fondi a rischio

venerdì 23 Luglio 2021 - 00:00

La viabilità alternativa va completata entro il 2023, pena la perdita dei fondi. Ma, a un anno e mezzo dall’aggiudicazione della progettazione, non è stato concluso neanche lo studio di fattibilità

CATANIA – Il lungomare di Catania va “liberato” definitivamente entro il 2023, ma gli intoppi e i conseguenti ritardi che hanno fin qui rallentato i cantieri nei due tronconi in cui si divide la viabilità alternativa, tra viale Ulisse e piazza Europa, rischiano di far saltare la data di consegna e soprattutto di far perdere almeno una parte dei finanziamenti previsti dal “Patto per Catania”. Il tratto rimasto più indietro, in cui di fatto non è stata avviata nemmeno la progettazione, è quello tra via del Rotolo e via De Gasperi.

L’appalto per realizzare il progetto definitivo ed esecutivo è stato aggiudicato addirittura lo scorso 29 gennaio 2020, un anno e mezzo fa, da un raggruppamento temporaneo di imprese di Perugia, la Rpa Srl – Engineering Group Srl, che però – come spiega Salvato… Per consultare tutto l’articolo abbonati cliccando sul link

ABBONATI

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x