Sciacca, complesso di S. Margherita, lavori per l’Auditorium - QdS

Sciacca, complesso di S. Margherita, lavori per l’Auditorium

redazione

Sciacca, complesso di S. Margherita, lavori per l’Auditorium

venerdì 23 Aprile 2021 - 00:00

Gli interventi, che rientrano in un più ampio progetto di recupero della struttura, sono stati appaltati, per poco più di cinquecentomila euro, dall’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana

SCIACCA (AG) – Appaltati, per poco più di cinquecentomila euro, i lavori per il restauro e l’allestimento dell’Auditorium che sorgerà nel Complesso monumentale di Santa Margherita. Questa realizzazione, con l’obiettivo di rendere disponibili 120 posti a sedere, fa parte del più ampio recupero strutturale e funzionale dell’intera struttura, già individuata da una legge del 1991 come Museo regionale interdisciplinare e per cui il Governo Musumeci ha deliberato uno stanziamento sette milioni di euro.

“Con il restauro della chiesa di Santa Margherita in cui sarà allestito l’Auditorium – ha sottolineato l’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà – si colloca il primo tassello del più ampio disegno per la realizzazione del Museo interdisciplicare regionale di Sciacca, atteso ormai da vent’anni. Il finanziamento di quest’opera, dopo lunghi anni di silenzio, è frutto della volontà del governo regionale e avvia una nuova stagione di promozione culturale del territorio. Importante il ruolo svolto dalla Soprintendenza di Agrigento che ha curato la progettazione, consentendo di effettuare il recupero di un bene monumentale di grande valore storico e artistico, che verrà restituito al territorio come polo culturale di grande importanza per l’intero comprensorio”.

“Gli interventi – ha evidenziato il soprintendente dei Beni culturali di Agrigento, Michele Benfari – sono frutto del lavoro di squadra svolto dalla Soprintendenza e mirano a recuperare l’affascinante spazio interno della chiesa, decorato con stucchi in stile barocco realizzati tra il 1609 e il 1624 da Orazio Ferraro, rinomato stuccatore e pittore siciliano del Seicento. Siamo davanti a un bene di grande valore artistico tanto che, in fase di progettazione, abbiamo previsto la realizzazione di una controporta in vetro stratificato che regola l’accesso all’aula della chiesa e che, oltre ad assolvere a compiti di sicurezza e mitigazione audio/termica, consentirà ai visitatori di ammirare, sin dal loro ingresso, l’incredibile spazialità dell’aula e il suo ricchissimo apparato decorativo”.

I lavori, che prenderanno il via a breve, saranno realizzati dalle imprese riunite Cogeca Srl e Presedil Srl. L’Auditorium, dotato di arredi e di sofisticate attrezzature audio e video, sarà destinato ad accogliere eventi e attività culturali. “All’interno – hanno sottolineato dall’assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana – in una splendida combinazione di arti sarà possibile ammirare le opere pittoriche di Giovanni Portaluni e di Michele Blasco, oltre al maestoso organo a canne seicentesco con balconata e cassa lignea decorati con sculture policromate di santi e angeli”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684