Sciopero aerei 17 luglio, voli cancellati e garantiti, come ottenere rimborso

Sciopero aerei 17 luglio, elenco voli cancellati e garantiti, come ottenere rimborso biglietto

web-mp

Sciopero aerei 17 luglio, elenco voli cancellati e garantiti, come ottenere rimborso biglietto

web-mp |
sabato 16 Luglio 2022 - 09:58

Domani, domenica 17 luglio, è in programma un nuovo sciopero dei voli di molte compagnie aeree. Vediamo quali sono, quali sono i voli cancellati e quelli garantiti, come è possibile ottenere un rimborso del biglietto aereo.

Quanto tempo dura lo sciopero

Si fermano per quattro ore (dalle 14:00 alle 18:00) i piloti e gli assistenti di volo anche di Easyjet e Volotea. La protesta coinvolge anche Malta Air e Crewlink, controllate della compagnia low cost irlandese. Scioperano per quattro ore anche i lavoratori delle imprese dei servizi aeroportuali di handling.

I motivi dello sciopero

Lo sciopero “è stato indetto per protestare soprattutto contro il pesante e cronico sotto organico in cui si trova ad operare l’Ente soprattutto in questo particolare momento di ripresa del traffico aereo”, spiega la Cisl. Una giornata di disagi che va a sommarsi a quelli già noti relativi ai tantissimi voli cancellati negli ultimi mesi.

Gli orari e i voli garantiti Ryanair per lo sciopero del 17 luglio

Gli aerei dovrebbero rimanere a terra quindi dalle 14 alle 18, ma sono garantiti i voli tra le 7-10 e 18-21, come si legge sul sito ufficiale dell’Enac.

Come ottenere il rimborso per ritardi o cancellazioni dei voli

I passeggeri hanno diritto a chiedere un rimborso per il volo cancellato, viene precisato sul sito dell’Enac. Le norme del regolamento comunitario 261/2004 si applicano però soltanto ai voli in partenza da un aeroporto dell’Unione Europea oppure effettuati da compagnie europee. Sono esclusi i voli effettuati da una compagnia extra-Ue in partenza da fuori della Comunità europea e diretti in Europa.

Sui siti delle compagnie aeree è possibile trovare i form da compilare per accedere al rimborso. Qui EasyJet e Ryanair, due delle compagnie in sciopero domenica prossima, 17 luglio. Altrimenti è possibile compilare il modulo europeo di richiamo per i diritti dei passeggeri da consegnare alla compagnia con cui si vola.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684