Serie A, c'è l'accordo Dazn-Tim: il campionato torna su Sky - QdS

Serie A, c’è l’accordo Dazn-Tim: stop esclusiva. Il campionato torna su Sky

web-sr

Serie A, c’è l’accordo Dazn-Tim: stop esclusiva. Il campionato torna su Sky

Salvatore Rocca  |
mercoledì 03 Agosto 2022 - 15:55

Accordo raggiunto tra Dazn e Tim per la trasmissione delle gare di Serie A. Con la nuova intesa le partite saranno visibili anche su Sky

Intesa raggiunta tra Dazn e Tim per la trasmissione delle partite di Serie A.

Potrebbe arrivare a ore, infatti, la firma sull’accordo che permetterà la visione dei match delle gare del massimo campionato italiano non soltanto su Timvision.

Serie A, cosa cambia con l’accordo Dazn-Tim

Fino a oggi le gare della Serie A sono state diffuse in esclusiva su Dazn che ne detiene i diritti fino al 2024. Adesso, con il nuovo patto, il segnale di Dazn potrà essere disponibile anche sui canali Sky e sulla piattaforma Sky Q.

Questo “passaggio” consentirà all’utente di disporre di un unico decoder per assistere alle partite di Serie A già a partire dalla nuova stagione ormai alle porte.

L’accordo sarebbe adesso al vaglio del Consiglio d’Amministrazione di Tim che dovrebbe riunirsi a breve. In conclusione, servirà anche l’ok dell’azienda fondata da Rupert Murdoch.

Dazn-Tim, i dettagli dell’accordo

Per quanto riguarda l’accordo tra Dazn e Tim, tutto sembra portare a una riduzione della cifra che il gruppo ha concordato di pagare alla piattaforma streaming.

Dagli attuali 340 milioni di euro annui, quindi, si dovrebbe passare a uno “snellimento” di 90-100 milioni di euro con la perdita dei diritti in esclusiva.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684